Recent Posts

martedì 7 maggio 2013

Base di Pan di Spagna per Torte alla Frutta



Con questo stampo per crostata che presenta una scanalatura sul bordo potete creare un'ottima base di pan di spagna per torte alla frutta.


Basterà farvi cuocere il pan di spagna e poi capovolgerlo in modo da ottenete un incavo da farcire come più vi piace. Io l'ho riempito di crema pasticciera e frutta, guardate qui.


Ricordate che per ottenere una base perfetta bisogna imburrare molto bene lo stampo, soprattutto nella scanalatura, e poi infarinarlo, in questo modo si evita che parti del dolce rimangano attaccate quando lo sformate. Poiché il mio stampo non è antiaderente io ho aggiunto sul fondo un foglio di carta forno sagomato che poi ho imburrato ed infarinato per bene.
Lo stampo che ho usato ha un diametro di 28 cm e per il pan di spagna ho fatto la dose da tre uova, ingredienti in parentesi.

Ingredienti per il Pan di Spagna:
4 uova (3)
200 g di zucchero (150)
150 g di farina (112)  
50 g di maizena (38)
1 bustina di lievito (poco meno di una bustina)
4 cucchiai di acqua bollente (3)

Preparazione del pan di spagna
con l'impastatrice:
montate le uova con lo zucchero, aggiungete gli altri ingredienti e lavorate per qualche minuto.

a mano:
montate i rossi con lo zucchero; aggiungete, l'acqua calda, le due farine setacciate insieme al lievito, e per ultimo, i bianchi montati a neve ferma.

Imburrate ed infarinate uno stampo da crostata, dopo aver disposto nella parte centrale dello stampo un foglio di carta forno sagomato.


Fate raggiungere al forno la temperatura di 180°, infornate il dolce ed abbassate la temperatura a 160°. Fate cuocere per 30 minuti.
Ecco il dolce uscito dal forno,


ed ecco come si presenta la parte superiore del pan di spagna una volta sformato.


pronto per essere farcito come più vi piace.




17 commenti:

Alice4161 ha detto...

Adoro la torta di frutta.

ciao

consuelo tognetti ha detto...

Bravissima, ottima base...vado a misurare il mio stampo ^.^
la zia Consu

Teresa ha detto...

Davvero una bell' idea, e bella anche la torta fresca e dall'aspetto invitante...bravissima, baci, baci!!!!

São Ribeiro ha detto...

Ficou uma base linda e perfeita.
Bj

Elena ha detto...

É perfetta, bravissima come sempre

Un'arbanella di basilico ha detto...

Laura è perfetto, sembra uscito dalla pasticceria! Sei bravissima, bacione e a presto

Mariabianca ha detto...

La spiegazione è perfetta...ed anche il tuo pandispagna.
Un abbraccio a te.

dolci creazioni ha detto...

ottima idea, grazie per il consiglio :D

Cinzia Ceccolin ha detto...

Bravissima Laura :-) Ottimo consiglio :-) e risultato strepitoso :-) un abbraccio

Marianna ha detto...

Pensa Te che dritta! a casa dovrei avercelo questo stampo, però non ho capito cosa è la carta da forno sagomata :">!
Comunque questa torta è invitantissima e poi adoro le torte alla frutta! Smack ♥

Un'arbanella di basilico ha detto...

Grazie Laura, ti abbraccio, stasera mi ci vorrebbe proprio il sorriso di un bimbo!

staffetta in cucina ha detto...

Mia cara che idea geniale... mai avrei pensato di utilizzare così lo stampo
Un abbraccio
Tiziana

renata ha detto...

Grazie della ricetta
la cercavo da tempo
Un bacione!!!!!!!!!!!!!!!!!

Maria Damato ha detto...

Ma prima di farcire con la crema devo bagnare il pan di spagna?

matematicaecucina ha detto...

Per Maria, sperando che legga la risposta :)
puoi bagnare il pan di spagna, ma poco perché la crema e la frutta comunque lo inumidiscono, poi dipende dai gusti.
fammi sapere se lo provi!

Anonimo ha detto...

Le doci sono sbagliatissime!!! Ho usato la forma consigliata ed è uscito tuuto di fuori!!!!

matematicaecucina ha detto...

@per Anonimo
mi spiace, ho specificato all'inizio del post che io ho fatto per questo stampo la dose da tre uova, la proporzione è in parentesi negli ingredienti
a presto!