Recent Posts

lunedì 5 dicembre 2016

Vescottelle Avellinesi- biscotti tipici irpini senza uova e senza grassi aggiunti




Comincio subito col dire che la ricetta l'ho presa qui
seguita alla lettera solo diminuendo le dosi.
Ricetta della tradizione avellinese, 
le vescottelle sono dei biscotti con 
 le nocciole uno dei prodotti tipici dell'Irpinia
particolarmente apprezzate nella produzione dolciaria. 
A dare gusto e carattere
due delle spezie più diffuse nei dolci di questo periodo,
la cannella e la polvere di garofano,
che fanno di questi biscotti delle vere e proprie delizie 
facendoli entrare di diritto sulle tavole natalizie. 


Ingredienti per 25- 30 vescottelle:
195 g di farina
150 g di nocciole tostate
150 g di zucchero
1 g di cannella
1 g di polvere di garofano
4 g di ammoniaca
il succo e la scorza grattugiata di mezzo limone
il succo e la scorza grattugiata di mezzo arancio
acqua tiepida se occorre
per ricoprirle:
120 g di zucchero
60 ml di acqua
15 g di cacao amaro


Tritate grossolanamente le nocciole.
Sulla spianatoia impastare tutti gli ingredienti fino ad avere un impasto sodo e non appiccicoso.


Prendete dei pezzetti di pasta, formate delle palline, disponetele su una leccarda ricoperta di carta forno e appiattitele leggermente.


Infornate a 170° gradi per circa 15 minuti, non cuocete troppo i biscotti altrimenti si induriscono.


Nel frattempo preparate lo sciroppo per ricoprirle.
In un pentolino unite l'acqua, lo zucchero e il cacao setacciato, per non fare grumi, mescolate su fuoco moderato fino a far addensare.


Fate raffreddare lo sciroppo e i biscotti, poi ricoprite i biscotti di sciroppo, io li ho immersi, e metteteli ad asciugare su carta forno.

                             


Ora potete gustarli! 
Si conservano in una biscottiera per qualche giorno.



1 commento:

São Ribeiro ha detto...

Esses biscoitos ficaram tão lindos e imagino que bem apetitososo.
Boa semana