Recent Posts

giovedì 24 gennaio 2013

Latte all'Amaretto Tiepido


Del libro vi ho già parlato nel post "Piselli fuori dal Baccello" , oggi voglio condividere con voi un'altra delle ricette che le due protagoniste si scambiano nel loro rapporto epistolare,  il latte all'amaretto. E' una deliziosa bevanda da sorseggiare in poltrona, magari mentre si legge un bel libro : )))
riscalda il corpo e corrobora lo spirito, soprattutto in questi giorni di pioggia inesorabile!


Ingredienti per 2 persone:
250 ml di latte intero
2 schizzi di amaretto
panna montata
scorza d'arancia grattugiata (facoltativa)

Scaldate il latte in un pentolino fino a portarlo all'ebollizione.
Mescolatevi l'amaretto e versate in due tazze.
Ricoprite di panna montata e guarnite con la scorza d'arancia.





8 commenti:

nonnAnna ha detto...

WOW decisamente mi ha fatto venire l'acquolina in bocca...
In questo momento a Torino c'è un bellissimo sole ma mi sa che invece del classico the delle cinque oggi proverò a gustarmi questa ricetta ;-)))
Tante serene e gioiose giornate
nonnAnna

Marianna ha detto...

UUUU questo sì che è un dessert ^_^ che scalda cuore e anima! L'odore dell'amaretto è davvero rilassante e nel latte sicuramente sarà buonissimo! Hai detto bene non ne posso più di tutta questa pioggia ;D
baci ♥

Memole ha detto...

Una Coccola decisamente piacevole!!!

Mariangela Circosta ha detto...

Purtroppo non bevo latte, ma questa tazzina e' troppo invitante!!!

São Ribeiro ha detto...

Excelente aspecto e perfeito para nos aquecer.
bjs

Sandra M. ha detto...

Sembra buono. Per schizzi di amaretto intendi quelle fialette di aromi che si usano per i dolci'

ELENA ha detto...

questa è proprio una bella coccola

Chiaretta ha detto...

Aaaa stai proponendo le ricette del libro! Ma sai che a me non è piaciuto molto?
Però alcune ricette sono interessanti e originali, proprio come questa!
Baci e buon weekend