Recent Posts

lunedì 14 novembre 2011

Scones al Parmigiano e Pomodori Secchi


Chi legge il blog sa della mia passione per i muffins, ad essi ho dedicato ben due sezioni nell'archivio del blog (muffins dolci, muffins salati), ma, confesso, amo anche tutti gli altri quick breads americani. Li amo perché hanno due caratteristiche, la bontà e la velocità di esecuzione, che per me sono fondamentali in cucina. Oggi vi posto la ricetta degli scones al formaggio che ho italianizzato aggiungendo un ingrediente tipico del nostro bel Paese: il pomodoro secco.

Ingredienti per 11 scones:
300 g di farina bianca (per me de il Molino Chiavazza)
75 g di burro
pomodori secchi sott'olio (per me Pomodoro Ciliegino Semisecco di Agromonte)
4 cucchiaini di lievito in polvere per torte salate
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
100 ml di latte o panna
sale e pepe

Tagliate il burro a tocchetti e lasciatelo ammorbidire. In una terrina setacciate la farina con il lievito, aggiungete un buon pizzico di sale ed il pepe. Impastate il tutto con il burro ammorbidito fino ad ottenere come delle grosse briciole. Tagliate i pomodori secchi a pezzetti ed asciugateli sulla carta da cucina per far perdere l'unto in eccesso.


Aggiungete al composto di farina e burro, il parmigiano ed il latte o la panna a temperatura ambiente. Dovrebbero bastare 100 ml di latte per raggiungere  la giusta consistenza. Per ultimo aggiungete i pezzetti di pomodoro. Stendete l'impasto a uno spessore di 2 cm e, con un tagliapasta rotondo ed infarinato (io ho usato un bicchiere), ricavate dei dischi di 6 cm di diametro. Con i pezzi rimasti rifate la palla, appiattitela nuovamente e ritagliate altri cerchi. Ripetete fino a che tutta la pasta è stata utilizzata. Ricoprite la placca da forno con un foglio di carta forno sul quale sistemerete i dischi.



Decorate ogni disco con un pezzetto di pomodoro secco li renderete più appetitosi.



Spennellate la superficie dei dischi con del latte per la doratura ed infornate per 15 minuti circa. Serviteli caldi o tiepidi, sono ottimi per accompagnare paté o mousse salate. Si conservano qualche giorno e sono buoni anche riscaldati.



Per dorare ho utilizzato il Doratore della CO.DA.P.

doratore-spray.jpg 




18 commenti:

due bionde in cucina ha detto...

ciao carissima, ho fatto ieri i muffin per la prima volta e credo che sarò prossima anch'io alla muffin mania.
Gli scones non li ho mai fatti, i tuoi sono magnifici e prossimamente ti copirò la ricetta.
un bacione

Mary ha detto...

Buonissime con la versione salata

Valentina peperoncina ha detto...

scones = pausa thè a casa mia! Questa versione salata mi piace davvero tanto! Brava, la proverò...

renata ha detto...

Il pomodoro secco è una caratteristica della cucina Calabrese...quindi immagina quanto adoro i tuoi scones...
Mi fanno impazzire...devo assolutamente provare la tua ricetta golosa
Buon Lunedì

Beth ha detto...

fantastique ces scones j'adore!!!!!

Bisous

são33 ha detto...

nunca fiz scones salgados e achei esses uma verdadeira delicia.
boa semana
bjs

carla ha detto...

wow che buoni!!!
capisco la tua passione!!!
mi sa che siamo in tante ad apprezzare queste goloserie!

Ilaria ha detto...

Non conoscevo assolutamente questo piatto. Non avevo neppure mai sentito il nome. Davvero molto interessante, mi hai messo una gran voglia di provarli quanto prima. Grazie per la dritta!!

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

Fanno venire una gran fame! adoro i pomodori secchi (le chiappe come si chiamano da me). Brava!!

Mariangela - La cucina di Nonna Luisa ha detto...

Laura ma che buoni che devono essere, complimenti!!
Buon inizio settimana :-)

Sandra M. ha detto...

Mmmmm...già da soli "sanno" di clotted cream e di Cornovaglia.....ma anche salati hanno un loro perché :O)))

Chiaretta ha detto...

Ma che carini, saranno sicuramente deliziosi! Io ho assaggiato soltanto quelli dolci insieme al tè, ma questa ricetta mi sembra molto molto interessante! ^_^

Marianna ha detto...

WOW bravissimaaaaaa! fino ad oggi ho assagiato la versione dolce, una accompagnata con u thè in un locale e l'latra fatta da mia sorella con un'aggiunta di farina d'avena! ma questi salati mai e penso proprio che sia venuto il momento di farlo ^_^! smack

Stefania ha detto...

veramente stupendi questi scones, piace moltissimo anche a me il sapore del pomodoro secco. un abbraccio

delizia divina ha detto...

che bella ricetta golosa!!!

elena ha detto...

ma ch meraviglia, complimenti!!

Paolo Cabras ha detto...

Ummm che dire buonissimi, a quest'ora poi.
Grazie, ciao e buona serata.
Paolo

Clara ha detto...

Scusa la domanda che ti sembrerà banale: ma cos'è il doratore? Sostituisce l'uovo sbattuto col latte da spennellare?
L'aspetto è troppo invitante!