Recent Posts

venerdì 28 ottobre 2011

Pizza con Pancetta e Patate


Questa volta la pizza del sabato sera ve la posto in anticipo così la potete preparare per domani. Provatela. E' buona, la farcia è golosissima, ed è molto semplice da fare se utilizzate la pratica pasta da pizza già pronta. 

Ingredienti per l'impasto:
250 farina manitoba per me de il Molino Chiavazza
140 ml di acqua tiepida
mezzo cubetto di lievito
1 cucchiaino scarso di sale fino
un pizzico di zucchero
2 cucchiai di olio evo
per farcirla:
3 patate medie
2 cipolle piccole
70 g di pancetta affumicata
70 g di scamorza fresca
olio evo
sale e pepe

Sulla spianatoia impastate a lungo gli ingredienti per la pasta fino a che non avrà una consistenza omogenea. Formate un panetto, incidetelo a croce, mettetelo in una terrina, copritelo con un telo e fatelo lievitare in un luogo tiepido per almeno un'ora, dovrà raddoppiare di volume.
Tagliate a dadini la scamorza. Sbucciate le patate e tagliatele a dadini. Sbucciate ed affettate finemente le cipolle. Tagliate la pancetta a dadini.
In un tegame antiaderente fate dorare le patate, le cipolle e la pancetta con un cucchiaio d'olio. Salate, pepate e fate cuocere per 20 minuti circa, mescolando con una paletta di legno per una cottura uniforme.
Stendete la pasta in una teglia da pizza di 28 cm di diametro. E' tutto pronto per assemblare la pizza.



Distribuite sulla pasta il misto di patate, cipolla e pancetta e la dadolata di scamorza.


Infornate a 250° per circa 20 minuti. Questo è il risultato. Buon appetito e buon fine settimana.



13 commenti:

meris ha detto...

Ma che bontà! Ora vado a guardare i post precedenti perchè mi sa che ho perso qualcosa.. ciao

são33 ha detto...

ACHEI MUITO INTERESSANTE ESSA PIZZA COM, BATATA .
O ASPECTO FICOU EXCELENTE.
BOM FIM DE SEMANA
BJS

Maria ha detto...

ma che buona questa pizza mhmmm....fa sgolosare.buona serata Maria

Beth ha detto...

Fantastique cette pizza sont aspect est très appétissant, merci

angicoock ha detto...

Fantstica!!! appetitosa. Io la faccio di solito con la mortadella, ma devo provare anche questa versione.
Un bacio e buon W E

Un'arbanella di basilico ha detto...

Allo sceicco non ci avevo pensato, se lo trovi domanda se ha un fratello....intanto mi mangio la tua pizza e con la bocca piena ti auguro buon we

Gabe ha detto...

buona,felice domenica

patatina ha detto...

oddio oddio oddio! potrei uccidere per una pizza cosi!

Mamma Papera ha detto...

Ma che gustosa questa pizza, mi piace quest'abbinamento di sapori!
Bacioni e buon ponte..

Un'arbanella di basilico ha detto...

Scusami Laura non mi ero accorta del post precedente, complimenti, sono davvero contenta per te. Buona settimana, baci

Marianna ha detto...

ODDIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO non ho portato il pranzo per oggi per caso ne potrei avere mezza teglia?!!? l'altra metà ve la lascio sta male prenderla tutta O NO?!?!?
sei bravissima come sempre smack

Ale ha detto...

Che meraviglia! :)

Monique ha detto...

Ciao Laura, piacere di conoscerti. Mi soffermo su questa ricetta perchè anche io adoro questi abbinamenti.Io mi unisco al tuo blog ma ti dico subito la verità: io odiiioooo la matematica: l'ho anche scritto sul mio post miniracconto "la solitudine dei numeri primi"!! ciao a presto!