Recent Posts

domenica 18 dicembre 2011

Tronchetto di Natale


Il Tronchetto è un classico dolce natalizio, si prepara con la pasta biscuit, una pasta soffice e spugnosa simile al pan di spagna, e si ricopre di cioccolato per simulare un pezzo di legno tagliato.
E' un dolce della tradizione, ricorda l'usanza che avevano i contadini di far bruciare nel camino un grosso ceppo che, diffondendo luce e calore, li confortava nella lunga veglia della notte di Natale in attesa di recarsi alla Messa di mezzanotte.
Il dolce l'ho preparato lo scorso Natale con l'aiuto di mia figlia e, poiché lei lo aveva fotografato, ho deciso di pubblicarlo anche per conservare la ricetta che è una sintesi delle molte consultate. Poiché non ci sono foto della preparazione (allora non sapevo che avrei aperto un blog!) l'ho descritta nei dettagli.



Ingredienti
per la pasta biscotto:
4 uova
80 g di zucchero
80 g di farina
1 bustina di vanillina
la punta di un cucchiaino di lievito in polvere per dolci
per la crema pasticciera al cioccolato (farcia):
2 tuorli
20 g di fecola
50 g di zucchero
200 ml di latte
50 g di cioccolato fondente
per la glassa al cioccolato:
200 g di cioccolato fondente
40 g di burro




Procedimento:
pasta biscotto
Montate i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare chiari e spumosi.
Aggiungete la farina, il lievito e la vanillina.
Infine, incorporate al composto gli albumi montati a neve.
Stendete della carta forno su una teglia, versate il composto e livellate il più possibile.
Infornate la pasta biscotto a 180° e cuocete per 10- 12 minuti.
Su una spianatoia disponete un foglio di carta forno e rovesciatevi la pasta biscotto sopra, quindi, staccate delicatamente quella usata per la cottura.
Coprite la pasta con un'altro foglio di carta forno ed arrotolatela mentre è ancora calda.
Lasciate riposare il rotolo.
Crema pasticciera al cioccolato:
Sbattete in una terrina i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete la fecola setacciata e continuate a mescolare fino a creare un composto omogeneo.
Aggiungete il latte al composto preparato e trasferitelo in una pentola dal fondo spesso.
Cuocete la crema pasticciera a fiamma bassissima, sempre mescolando, finché non si sarà addensata. 
Spegnete la fiamma ed aggiungete il cioccolato tritato.
Mescolate in modo energico fino a che il cioccolato non si sarà sciolto.
Lasciate raffreddare.
Glassa al cioccolato:
Grattugiate finemente il cioccolato, ponetelo in un pentolino insieme a 40 g di burro fuso e fatelo sciogliere a bagnomaria, mescolando senza interruzione. Lasciate raffreddare la glassa, mescolando, finche' avra raggiunto la temperatura di 30 gradi, quindi stendetela sul dolce che avete preparato.
Composizione del dolce e decorazione:
Srotolate la pasta biscotto, lasciatela sulla carta da forno che vi aiuterà a rifare il rotolo farcito.
Farcite il rotolo, spalmando la crema pasticciera su tutta la superficie ma lasciando qualche centimetro vuoto ai bordi.
Arrotolate con cura il dolce aiutandovi con la carta forno.
Avvolgetelo nella carta forno e ponetelo almeno un'ora in frigo a raffreddare.
Toglietelo dal frigo e tagliate trasversalmente una estremità.
Posizionate il tronchetto sul vassoio da portata e sistemate la parte tagliata lateralmente, come vedete in foto.
Ricopritelo con la glassa al cioccolato e con i rebbi di una forchetta formate delle striature sulla superficie.




Con questa ricetta partecipo al contest




21 commenti:

Giovanna ha detto...

che meraviglia ti è venuto una favola una fettina?

gloria cuce' ha detto...

Bellissimo questo tronchetto!
Che bontà deve essere! Tantissimi Auguri anche a te di Buon Natale!
Bacioni

carla ha detto...

e' troppo buono!
l'ho sempre mangiato solo fatto dal pasticcere

Mary ha detto...

Un tronchetto stupendo e buono!

Franz ha detto...

Delizioso!!
Buona domenica!!

Marcella ha detto...

Meraviglie delle meraviglie! COmplimneti di cuore!

Deborah ha detto...

Che bello! Io ho sempre ammirato il tronchetto di Natale ma non sono proprio capace a farlo! La pasta biscotto non mi esce mai bene e sembra tutto fuorchè un tronchetto :-D

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

Ma è davvero bellissimo!!! Complimenti!!

Valentina ha detto...

che meraviglia!!! Deve essere ottimo! Brava Laura!

Sandra M. ha detto...

Che gentile....grazie. Ogni anno penso di provarci (come per il panettone) e poi rinvio sempre. Sapere che è una sintesi ottimizzata da te è un ottimo stimolo...ME LA STAMPO!

Roberta ha detto...

brava!!!! che bello!!!! è nella mia lista delle ricette da provare...ma rimando sempre ...però ...prima o poi... ^_^

Housewives w ha detto...

ti è venuto meravigliosooooo

Ilaria ha detto...

Lo faccio anch'io molto simile. E' buonissimo! Mi hai dato una bella idea per le prossime feste... lo avevo dimenticato!

Nick e Dana ha detto...

Bello e buono sei stata superlativa, complimenti e buona settimana I cuochi di Lucullo

Una cucina tutta per sè ha detto...

Sono una grandissima fan del tronchetto di natale :) L'hai decorato benissimo e deve essere anche delizioso, brava!
Un abbraccio

Loredana ha detto...

Ti è venuto benissimo...e sicuramente ottimo!
buona settimana loredana

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

E' bellissimo Laura! Complimenti e tanti auguri da parte mia! ciao

Chiaretta ha detto...

Ho sempre desiderato farlo, ma mi sembra una ricetta alquanto difficoltosa.. sei stata bravissima! Anzi SIETE state bravissime, complimenti anche a tua figlia!

Elisabetta ha detto...

STUPENDO!

Rosita Vargas ha detto...

QUE RICO LUCE UN CLÁSICO DE NAVIDAD ME ENCANTA,ABRAZOS Y FELIZ NAVIDAD.

Nani e Lolly ha detto...

Bravissima!
Abbiamo aggiornato i premi del nostro contest, passa a trovarci!