Recent Posts

venerdì 4 settembre 2015

Melanzane alla Scapece- mulignane a' scapece



Con "scapece"
dallo spagnolo escabeche,
si intende la particolare tecnica di conservazione degli alimenti sotto aceto.
Avevo già postato la ricetta delle zucchine alla scapece,
oggi è la volta delle melanzane.
Per arricchire questo buonissimo contorno della cucina napoletana
ho usato l'aceto balsamico invece del classico aceto di vino.

Ingredienti:
3 melanzane
olio extravergine di oliva (o di arachide) q.b.
2 spicchi di aglio
un mazzetto di menta fresca
peperoncino (facoltativo)
aceto bianco (o a piacere aceto balsamico) q.b.
sale fino q.b.

Tagliate a fette non troppo sottili le melanzane lasciando la buccia.
Asciugatele bene e friggetele in abbondante olio extra vergine facendole restare abbastanza morbide, non croccanti.
Una volta raffreddate conditele a strati con un filo d’olio, un pizzico di sale a piacere, le foglioline di menta, gli spicchi di aglio tritati grossolanamente e l’aceto dosato secondo il vostri gusti.




Lasciate insaporire almeno un’oretta prima di servire.



6 commenti:

Sabrina Rabbia ha detto...

DAVVERO OTTIME, BRAVA!!!!BACI SABRY

Annalisa -Piccanti Sapori Speziati- ha detto...

Adoro le melanzane, conoscevo la pietanza ma mai provata, complimenti!

edvige ha detto...

Usano moltissimo alla scapece Campania ma non solo io adoro questo sistema e lo uso anche con il pollo. Ottime le melanzane. Buona giornata

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Laura, eccomi al lavoro, oggi tutto tranquillo domani esami!!! Come stai? Molto buone le melanzane, mi consolerebbero del rientro al lavoro, bacione a presto

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Laura, eccomi al lavoro, oggi tutto tranquillo domani esami!!! Come stai? Molto buone le melanzane, mi consolerebbero del rientro al lavoro, bacione a presto

Un'arbanella di basilico ha detto...

Non ti invidio niente con tutte queste novità della scuola. In università ogni volta che cambiano qualcosa, cadiamo dalla padella nella brace!!! Comunque dobbiamo andare avanti. Ti abbraccio forte a presto