Recent Posts

giovedì 1 gennaio 2015

Clafoutis di Mele e Panettone per un Goloso Riciclo e Auguri 2015


La prima ricetta del 2015 è una ricetta di riciclo.
Per la serie "in cucina non si butta niente", cosa si può fare con delle fette di panettone,
magari un po' rinsecchite?
dargli una nuova vita per creare un nuovo irresistibile dolce,
un clafoutis di mele arricchito appunto con dei pezzetti di panettone.
Il clafoutis è un dolce francese semplice e veloce da realizzare che si gusta tiepido, 
il suo nome deriva dal dialetto "clafir" che significa riempire,
in genere si prepara con la frutta di stagione ma in questo periodo perché non "riempirlo" anche con il panettone avanzato?  

Con questa ricetta voglio farvi i miei auguri per il nuovo anno
che sia ricco di tutte le cose che desiderate e anche di più!
Un abbraccio a tutti e
BUONA CUCINA per un 2015 a fornelli bollenti!!!


Ingredienti:
100 g di farina
70 g di zucchero
2 uova
150 ml di latte
mezzo bicchierino di maraschino
2 fette di panettone
1 mela grande
per preparare l'impasto ho usato FRUSTY della Happyflex

Sbucciate la mela e tagliatela a dadi di circa due cm di lato. Tagliate le fette di panettone a dadi della stessa grandezza della mela.
Imburrate uno stampo da forno, meglio se a forma di albero, e sistemate sul fondo i dadi di panettone e mela.
In una ciotola mescolate le uova con lo zucchero, aggiungete il latte e la farina, mescolate con una frusta in modo che non si formino grumi. Quando avete ottenuto una pastella liscia, aggiungete anche il maraschino e mescolate ancora.


Versate la pastella nella teglia sui dadi di panettone e mela.


Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.
Lasciate intiepidire e gustate.


Prima di servirlo tiepido, cospargetelo con zucchero a velo.





1 commento:

Un'arbanella di basilico ha detto...

Auguri Laura, un meraviglioso 2015! Mi segno subito questa ricetta del riciclo, con tutti i dolci che mi girano per casa... Bacioni a presto