Recent Posts

domenica 7 settembre 2014

Polpette di Cavolfiore




Il piatto di oggi sono delle deliziose polpette di cavolfiore, molto versatili  potete mangiarle come secondo, insieme ad un'insalata verde, come contorno alla carne oppure servirle in un buffet o con l'aperitivo perché sono ottime anche fredde.
Non è un piatto elaborato, sono delle semplici polpette ma il quid in più è dato dall'aggiunta del curry il cui sapore si sposa perfettamente col gusto del cavolfiore e lo esalta.
Il cavolfiore divide molto in cucina, o lo si ama o lo si odia, non ci sono vie di mezzo...
se come me lo amate provate queste polpette sono veramente buone e cotte al forno anche salutari.


Ingredienti:
mezzo cavolfiore
1 uovo piccolo
2 cucchiai di parmigiano o grana grattugiato
50 g di provolone dolce o semi piccante (o formaggio a piacere)
2 fette di pan carré
pangrattato q.b.
curry a piacere per me  Curry powder extrapiccante  di Cannamela
olio evo
sale
pepe per me Grani del Paradiso di Cannamela


Mondate e lavate il cavolfiore, dividetelo in cimette e lessatelo in acqua bollente salata per una decina di minuti, deve essere tenero ma non disfarsi.
Scolatelo molto bene e schiacciatelo con i rebbi della forchetta per ridurlo in purea.


Togliete la crosta alle fette di pan carré.
Tagliate a dadini la scamorza.
Disponete il cavolfiore in una terrina, unite l'uovo, i dadini di provolone, il formaggio grattugiato, il pan carré sbriciolato, un pizzico di curry, salate e pepate.



Amalgamate il tutto, dovete ottenere un impasto piuttosto fermo, se serve potete unire un po' di pangrattato.
Prelevate il composto a cucchiai, formate delle polpette


e passatele nel pangrattato.


Rivestite una teglia da forno con la carta forno e ungetela con olio evo, disponetevi sopra le polpette, irroratele con un filo di olio



e infornate per 20 minuti circa rigirandole delicatamente a metà cottura.

Quando saranno dorate sono pronte: sfornate e lasciate intiepidire per qualche minuto prima di servirle, in modo che si amalgamino i sapori.


Buon appetito!






Nessun commento: