Recent Posts

lunedì 4 novembre 2013

Zuppa di Cicoria con Uova e Formaggio



Mi hanno regalato della cicoria di campo e, dopo averla pulita e lavata, ho deciso di usarla per prepararmi una zuppa che, con l'aggiunta di un sostanzioso brodo di carne, di uova e di formaggio, è diventato un ricco piatto unico dal sapore davvero speciale.




Ingredienti:
cicoria (mezzo piatto di verdura scaldata a persona)
due mestoli di brodo di carne a persona
1 uovo a persona
30 g di pancetta tritata a persona
pecorino grattugiato ( io ho usato del Caciocavallo Silano di media stagionatura) a piacere
mezza cipolla piccola a persona
olio evo q.b.
sale

Nettate la cicoria, lavatela e lessatela in abbondante acqua bollente salata; scolatela facendo perder tutta l'acqua di bollitura e tritatela grossolanamente.
Mettete a riscaldare il brodo in una pentola.
In una padella dai bordi alti soffriggete nell'olio la cipolla e la pancetta tritata; appena dorano unite la cicoria e mescolate per far insaporire.
Quindi aggiungete il brodo caldo e, quando riprende il bollore, le uova sbattute con il formaggio grattugiato, regolate di sale, se necessario; lasciate sobbollire ancora per qualche minuto fino a che l'uovo non si è rappreso.
Servite la zuppa ben calda spolverata di formaggio grattugiato.




Con questa ricetta partecipo a  WHB#409, ospitato questa settimana da Carla Emilia del blog Un'arbanella di basilico.


Come forse ormai saprete, questa raccolta ha il fine di far conoscere e rendere protagonista la terra e le sue piante in qualunque forma: frutta, verdura, fiori, semi, cereali, erbe aromatiche.

La raccolta è  settimanale, si parla di vegetali, delle loro caratteristiche e qualità e dei benefici che apportano all'organismo, si può scrivere un post di presentazione ed approfondimento oppure una ricetta di cucina.

Questo evento è iniziato nel 2005 e continua ogni settimana da allora. La fondatrice è Kalyn di KALYN'S KITCHEN. Dal novembre del 2008, l'organizzatrice internazionale di questa raccolta è Haalo del blog COOK (almost) ANYTHING AT LEAST ONCE. Esiste anche una edizione italiana e l'organizzatrice è la mia amica Brii del blogBRIGGISHOME e QUI potete trovare tutte le raccolte settimanali.




7 commenti:

cristiana2011-2 ha detto...

Sono alla ricerca di zuppe e minestre e questa m'inziga assai.
Notte!
Cristiana

Annalisa Sandri ha detto...

Buonissima!!! la cicoria fa molto bene!!! brava brava!

Rosita Vargas ha detto...

Se ve tan rico y lindo color su sopa me encanta,abrazos.

sississima ha detto...

ecco una ricettina che posso provare subito a pranzo, un abbraccio SILVIA

Alda e Mariella ha detto...

E' buonissima,la faceva sempre la mia mamma, grazie per averla proposta!
Un abbraccio!

Stefania Ciancio ha detto...

La cicoria è buona e salutare, in famiglia è tradizione cucinarla il giorno di Santo Stefano, dopo Natale per mantenersi più leggeri. Se puoi passa da me, c'è una sorpresa per te , spero ti sia gradita. Bacioni, a presto

Leonardo Ciampa ha detto...

Fenomenale. Muoio per i piatti come questo. Qua in America la cicoria e il tarassaco si usano di solito crudi, nelle insalate. A me piacciono anche lessati o stufati. Questa tua ricetta qua dev'essere strepitoso sia con la cicoria sia con il tarassaco.