Recent Posts

venerdì 5 aprile 2013

Zuppa Inglese


Qualche tempo fa ho postato la ricetta della pizza di gallette, un dolce salernitano che rappresenta la versione "povera" della Zuppa Inglese.



Oggi voglio darvi la ricetta del dolce originale che si prepara sovrapponendo strati di Pan di Spagna o Savoiardi, inzuppati in diversi liquori (rosolio o alchermes) o caffè, farciti con crema pasticcera.
Di solito il dolce si compone in una teglia trasparente, di modo da far risaltare la colorazione a strati rosati e gialli che assume. Per gustarlo appieno e meglio tenerlo in frigo per qualche ora, servirà a dargli compattezza e a far amalgamare meglio i sapori.
Io ho usato i savoiardi inzuppati nell'alchermes e nel caffè, ecco l'effetto cromatico degli strati.




Ingredienti
per la crema pasticciera:
1 litro di latte fresco
6 rossi d'uovo
6 cucchiai colmi di zucchero
6 cucchiai rasi di farina
buccia di limone (solo il giallo)
per comporre il dolce:
1 confezione di savoiardi
un bicchiere di caffè
un bicchiere di alchermes
cacao amaro

Per la crema
Sbattete  molto bene i tuorli con lo zucchero.
In un'altro pentolino bollite il latte con la buccia di limone.
Aggiungete la farina ai tuorli, un cucchiaio alla volta sempre mescolando, infine versate il latte caldo, amalgamando molto bene.
Ponete su fuoco moderato e cuocete, continuando a mescolare, fino a che la crema non si è ristretta. Usando il latte già caldo serviranno solo pochi minuti.
Fatela raffreddare.

Mettete il caffè in una terrina e così pure l'alchermes.
In una capace coppa di vetro componete il dolce, mettendo sul fondo un po' di crema e sopra i savoiardi bagnati nell'alchermes. Ricoprite con crema pasticciera.
Fate un altro strato di savoiardi bagnati nel caffè e ricopriteli di crema.


Continuate gli strati alternando le bagne fino ad esaurire tutti gli ingredienti.
Terminate con uno strato di crema e spolverate con del cacao amaro.
Lasciate in frigo per qualche ora prima di servire.


Ecco la mia coppa!





12 commenti:

consuelo tognetti ha detto...

Complimenti..deve essere deliziosa :-P me la segno per provarla! Grazie :-*
Buon WE
la zia Consu

São Ribeiro ha detto...

Fica uma sobremesa bem deliciosa .
E é bem simples de preparar.
Bom fim de semana
bjs

Gabe ha detto...

era il cavallo di battaglia di mia madre che alternava anche con crema di cioccolato,buon fine settimana Laura

i5mondi ha detto...

la zuppa inglese io la faccio un po' diversa, nel senso che metto alcuni ciuffi crema al cioccolato qua e là tra gli strati,nn ho capito però perchè si chiama zuppa inglesse, tute lo sei mai chiesto? bisognerà andare a cercare questo perchè in inghilterra nn la fanno, almeno io nn l'ho mai trovata!!
baci

Mariabianca ha detto...

E che coppa!!!!! Ne mangerei un bel po'.
Un abbraccio a te.

Alda e Mariella ha detto...

Quella coppa è davvero molto golosa ed invitante, posso affondarci il cucchiaino? Complimenti e bacioni!

perlAmica ha detto...

Che coppa super, ne mangeremmo in quantità industriale!!!
Buona domenica
Cri&Anna

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Laura, ma quanto è che non passo? qui il tempo mi scappa via come niente. E da domani incomincio le trasferte fuori sede... mi ci voleva proprio questo bel dolce, è una sferzata di energia! Bacione e buona settimana

Sandra M. ha detto...

Una delizia. L'adorato dolce di mio babbo: se volevo farlo felice preparavo questo.

renata ha detto...

Ti confesso..... una coppa che farei sparire in pochissimo tempo!!!!!

sperando che il tuo Lunedì sia poi migliorato
Un bacione Laura
Forza e buona settimana

Ciaoooooooooo

Chiaretta ha detto...

La zuppa inglese è uno dei miei dolci preferiti, sarà perché è la prima che mia nonna mi ha insegnato ^_^

Grillo Andrea ha detto...

Potrei mangiare zuppa inglese sino a stare male......che fame che mi hai fatto venire.......ed ho appena fatto colazione!