Recent Posts

martedì 30 ottobre 2012

Paccheri Ripieni di Ricotta e Spinaci


Mi piace cucinare per i miei cari ma sono ancora più felice quando qualcuno lo fa per me.
Questa pasta l'ha preparata mia figlia Sara qualche giorno fa, io tornavo tardi da scuola e lei mi ha voluto fare una sorpresa visto che era il mio onomastico.
Un piccolo gesto d'amore, di quelli che ti scaldano il cuore.


Ingredienti per 4 persone
280 g di pasta tipo paccheri
6 cubetti di spinaci surgelati
350 g di ricotta
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
olio evo
sale e pepe
pomodorini per guarnire
per la besciamella:
mezzo litro di latte
20 g di farina
30 g di burro
noce moscata
sale

1.Mettete gli spinaci in un padellino con un dito d'acqua e fateli scongelare; quando l'acqua sarà assorbita unite un cucchiaio d'olio e salate. Portateli a cottura facendo assorbire tutti i liquidi, fateli raffreddare e tritateli.


2.Preparate il roux per la besciamella facendo sciogliere in una casseruola antiaderente il burro, unite la farina e mescolate rapidamente per non creare grumi.
Portate il latte a bollore ed unitelo al roux. Ponete la casseruola sul fuoco a fiamma moderata e, senza smettere di mescolare, addensate la  besciamella. Salatela e profumatela con una spolverata di noce moscata.


3.Setacciate la ricotta ed unitevi gli spinaci tritati, due cucchiai di besciamella e due cucchiai di parmigiano grattugiato, pepate e mescolate bene.

4.Lessate i paccheri in abbondante acqua salata in cui avrete messo un cucchiaio d'olio (serve per non far attaccare la pasta), scolateli al dente. Fermatene la cottura in acqua fredda, poi scolateli nuovamente.

5.Riempite i paccheri con il ripieno. Imburrate una teglia da forno, disponete sul fondo un paio di cucchiai di besciamella, poi i paccheri. Copriteli con la restante besciamella; mettete sulla superficie i pomodorini tagliati a spicchi e spolverate con abbondante parmigiano grattugiato.


6.Infornate a 190° per 20- 25 minuti o fino a che la superficie non si è ben gratinata. Serviteli caldi.


Se vi piace questo post condividetelo sui social network, basta cliccare sulle icone sotto.



15 commenti:

Mariangela Circosta ha detto...

Come si fa a non condividere questo meraviglioso piatto!!!!!! Stragoloso! Bravissima

emme ha detto...

piatto meraviglioso anche per noi.
ciao ciao
emme

Memole ha detto...

Solo a vederli viene voglia d'assaggiarli...Gustosissimi!!!

Chiaretta ha detto...

Ma che brava figliola, è dolcissima e bravissima tra l'altro! Adoro la pasta al forno e questa è davvero stuzzicante!!

Donatella Clementi ha detto...

mmm ma che bell'aspetto !! fanno venire voglia di mangiarli di prima mattina :))
felice giornata :*

ELENA ha detto...

buonissima idea complimenti

Tantocaruccia ha detto...

Che dolce la figlia:D anche a me piace quando qualcuno cucina per me:) sono un'ottima forchetta:D A presto cara:**

Alda e Mariella ha detto...

Hai ragione, è bello quando qualcuno cucina per noi, anche se succede di rado, ti confesso che mi piace!Questi paccheri hanno tutta l'aria di essere buonissimi, complimenti alla tua figliola!
Un abbraccio!

renata ha detto...

Che brava tua figlia!!!!!!!!!!!!
Un pensiero dolce e molto goloso
e anche se in ritardo... tanti auguri per il tuo onomastico cara Laura!!!!
Un bacione

SQUISITO ha detto...

cremosissimi....che bella ricetta cara!
un bacio

Gabe ha detto...

tale madre e tale figlia,piatto golosissimo,ciao Laura

sississima ha detto...

delizia allo stato puro, un abbraccio SILVIA

Marianna ha detto...

UUUUU puoi far venire tuia figlia a casa mia quando vuole, così a lei viene l'ispirazione ed io mangio ^_^!!!
Questi paccheri con la crosticina sono davvero una delizia ^_^!!!!
Bravissime Mamma e Figlia

Mariabianca ha detto...

Che tenera tua figlia a prepararti i paccheri ripieni....falle i miei complimenti.
Un abbraccio.

Leonardo Ciampa ha detto...

Mi viene l'acqualina in bocca. Laura, tu sei la mia salivazione.