Recent Posts

giovedì 6 settembre 2012

"Cazzarielli e fasule"- Gnocchetti con i Fagioli





Ritengo che la pasta con i fagioli freschi sia uno dei piatti più buoni in assoluto, io la mangio anche in estate eliminando il grasso di maiale e preparando il fondo di cottura solo con un trito di sedano, carota e cipolla.
Lo scorso anno ne avevo già postato una versione, la trovate qui, oggi pubblico questa  fatta con un tipo di pasta fresca i cazzarielli  tipici della cucina campana. 


Ingredienti per 4 persone:
per il condimento:
300 g di fagioli borlotti freschi o già lessati
4-5 pomodori pelati
1 cipolla
1 costa di sedano
1 carota
peperoncino
alloro (facoltativo
olio extravergine d'oliva
50 g di guanciale (o pancetta)
sale
per la pasta:
300 g di farina di semola rimacinata di grano duro
acqua q.b.
sale

Preparazione della pasta:
Setacciate la farina sulla spianatoia, fate la fontana e versatevi 150 g di acqua tiepida e un pizzico di sale. Impastate energicamente per almeno 5 minuti quindi formate una palla e lasciate riposare la pasta per una mezz'ora avvolta nella pellicola.




Prendendo un pezzo di pasta alla volta, formate un rotolino delle dimensioni di una matita e tagliatelo a pezzetti di circa 1 cm.

        


Via via che sono pronti, allargate i cazzarielli su un panno infarinato o lasciateli direttamente sulla spianatoia. 



Cottura dei i fagioli freschi:
Sgranate i fagioli, sciacquateli e metteteli nella pentola a pressione con una foglia di alloro.
Coprite con acqua fredda, chiudete la pentola e cuocete per 25 minuti dall'inizio del sibilo. Se utilizzate la pentola normale la cottura dovrebbe essere di 45 minuti. Aprite la pentola togliete l'acqua in eccesso e salate. Non buttate l'acqua in eccesso perché potrebbe essere utile in seguito per diluire il condimento.

Preparazione del condimento
Tritate sedano, carota e cipolla.
Scaldate l'olio in una casseruola e fate rosolare dolcemente il guanciale a dadini e il peperoncino quindi unite il trito di verdure e fatelo ben appassire.
Aggiungete i pomodori frantumati e dopo qualche minuto anche i fagioli con poca acqua di cottura, mescolate, salate e fate bollire dolcemente.

Nel frattempo, lessate i cazzarielli in abbondante acqua salata, scolateli al dente e versateli nella casseruola con i fagioli.
Fateli andare ancora per un minuto e servite la zuppa ben calda guarnendo il piatto con foglioline di salvia.

Chi non ama i fagioli può condire i cazzarielli col sugo di pomodoro ed una spolverata di parmigiano, sono una bontà!







20 commenti:

Kappa in cucina ha detto...

Bravissima...io non mi sono ancora cimentata in pasta fatta in casa....gnammy!golosissima! mi piace! buona giornata

Sara Drilli ha detto...

Condivido la scelta di fare la pasta in casa,brava!!! E buon anno scolastico!!!

patatina ha detto...

complimenti.. sono bellissimi!! e chissà che buoni!

Loredana ha detto...

Ma losai che in Abruzzo è un piatto tipico??...sicuramente le influenze della vicinanza si è fatta sentire anche nella cucina!
Un piatto ottimo! :)

ciao loredana

Dory_Mary ha detto...

buonissimaaaaaaaaa....complimenti mi piace

Alda e Mariella ha detto...

Ma lo sai che non ho mai abbinato gnocchi e fagioli, l'idea però mi piace moltissimo, complimenti!
Un abbraccio!

Paola ha detto...

Che buono! Anche io adoro i fagioli e questo piatto mi attira moltissimo, un abbraccio e complimenti

Alida ha detto...

Brava! Questo e' un bellissimo piatto e di sicuro da leccarsi i baffi. Mi piace molto anche la foto.

Ely ha detto...

Laura che piatto scalda cuore! Splendidi questi gnocchetti, questa te la copio di sicuro! ciao!

ELENA ha detto...

Laura mi fai morire davanti al computer, mamma mia li adoro

renata ha detto...

Quanto piacciono anche a me i fagioli freschi e quanto piacciono ai miei bimbi ma con la pasta fresca non li ho mai provati!!!!!!! Grazie Laura dell'idea!!!!!!!!

SQUISITO ha detto...

Ciao! bello il tuo blog, ricco di ricette e spunti creativi!
Mi unisco fra i tuoi sostenitori per non perdermi le tue prossime realizzazioni!
Ti aspetto da me, se ti va, per condividere tante nuove idee culinarie!
A presto!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Laura, eccomi sono tornata e sono tornata anche al lavoro: un trauma! per fortuna siamo al we. Ti abbraccio ci risentiamo presto

são33 ha detto...

ESSA COMIDA JÁ ME CHEIRA A DIAS FRIOS.
ESTA UMA MARAVILHA.
BJS

Mariabianca ha detto...

Certo che è una meraviglia....pasta fresca e fagioli!!!
Buon inizio di scuola anche a te.
Un abbraccio.

direfaremangiare ha detto...

Condivido la scelta della pasta fatta in casa ed il risultato finale, grazie anche e sopratutto al sugo che hai preparato, è da leccarsi i baffi! Solo a guardare le foto viene l'acquolina...ottima ricetta! Emanuela

Carla ha detto...

Non ho mai provato a fare in casa questo tipo di pasta, ma la ricetta mi sembra ottima per cui..proverò a cimentarmi. grazie per la ricetta.Carla.

Max ha detto...

Mi gustano molto questi cazzarielli, non li ho mai assaggiati, credo ottimi con i fagioli...grazie per la ricetta. A presto, ciao e scusa per il ritardo.

Le Cognate ha detto...

Complimenti per la vittoria e grazie per la ricetta che non conoscevo. Messa nella lista di quelle da fare assolutamente!!! Anna

Leonardo Ciampa ha detto...

Stupenda. (Sincerissimamente.)