Recent Posts

domenica 17 luglio 2011

Polpette di Melanzane


Le polpette di melanzane sono un contorno che in estate a casa mia si mangia molto volentieri. Sono semplici da preparare, in effetti come delle normali polpette solo che alla carne si sostituisce la melanzana. Ve ne propongo due versioni. Nella foto in alto, prima della frittura, le polpette sono state passate nel pangrattato, nella foto in basso sono state passate nella farina. Scegliete voi quale preferite di più.




Ingredienti per 6 persone:
4 melanzane medie
40 g di olive nere (facoltativo)
2 cucchiai di pecorino o parmigiano grattugiato
1 uovo
mollica di pane secco (vengono più buone!) o pancarré o pangrattato
poco latte
una manciata di foglie di menta (facoltativo)
1 limone
farina o pangrattato per la frittura
aglio (se vi piace)
noce moscata (se vi piace)
olio di arachide per friggere



Sbucciate le melanzane, io lascio qualche pezzetto di buccia, tagliatele a grossi cubi



e scottatele in acqua salata.



Quando inizieranno a diventare trasparenti, scolatele


e tritatele finemente.


Togliete la scorza al pane e tagliatelo a pezzetti, mettetelo in una terrina con poco latte o acqua in modo che si possa ammorbidire.



Strizzate il pane e amalgamatevi l'uovo sbattuto, il formaggio grattugiato, le olive, la menta, l'aglio tritati ed una grattata di noce moscata.  



Aggiungete anche la purea di melanzane e, se occorre, ancora pane per dare al composto una certa consistenza. 


Ricavate dal composto tante polpette delle dimensioni di susine, infarinatele o passatele nel pangrattato



 e friggetele in abbondante olio di semi.



Togliete dall'olio quando saranno dorate da entrambi i lati e ponetele su un foglio di carta da cucina per perdere l'unto in eccesso.
Servitele calde guarnendo il piatto con spicchi di limone.
Se vi rimangono, ma non sarà così perché una tira l'altra, le potete gustare anche fredde, sono buonissime!
Potete servirle anche con salsa di pomodoro, sono buonissime!



22 commenti:

Pentole di cristallo ha detto...

Ma dai questa mattina proponiamo le stesse polpette in due versioni...devo provare anche le tue..mia figlia le adora con le melanzane!!

são33 ha detto...

ESTÃO AS DUAS ÓTIMAS MAS GOSTEI MUITO DAS SEGUNDAS.
UMA SUGESTÃO BEM DELICIOSA PARA COMER BERINGELA.
BOM DOMINGO
BJS

meris ha detto...

Sai che non le ho mai fatte le polpette di melanzana? Voglio proprio provare. Ciao cara e buona domenica.

Marcella ha detto...

Una volta le ho provate!!! Deliziose! Mi hai fatto venire una vogli....SLURP

Housewives ha detto...

somigliano molto a quelle che faccio io , solo che le mie dovrebbero essere più pesanti perchè rosolo le melanzane con la buccia e poi le trito al coltello ... metto il pangrattato (poco) al posto del pane ammollato ci sono alcune altre piccole differenze , ma anche a me piacciono tanto e poi sono facili e veloci da fare , proverò la tua versione ... Baciuzzi

cookingwithmarica ha detto...

Buone e mi sembrano anche facili. adesso le provo saluti golosi marica

catarinarte ha detto...

Grande sembra! Ho amato il piatto. parabeni

Fabiana ha detto...

Il tuo blog ha un nome troppo curioso per non venire a sbirciare.
Sarà che non ho propensione alcuna per la matematica, sarà che mio padre è un matematico ed è convinto che io sia un vero talento recalcitrante e inconsapevole(vorrei dargli questa gioia, ma non è così!)sarà quello che vuoi, ma non ho proprio potuto resistere, chissà che scoprirò fra le tue pagine!!!

Fabi

Giovanna ha detto...

Devo proprio scegliere? Io le prenderei entrambe, le polpette di melanzane mi piacciono moltissimo e le tue sono golosissime!

Baci Giovanna

Stefania ha detto...

Anche io le faccio spesso ma invece che lessare le melanzane le lascio sotto sale per un pèaio di orette poi le strizzo e le uso così. proverò di sicuro a afarle anche come fai tu. Un abbraccio

sississima ha detto...

Che meraviglia Laura! Segno la ricetta per rifarle...ciao SILVIA

il cucchiaio magico ha detto...

ciao cara, sai che le faccio anch'io!. solo che non ci metto sola la mollica del pane ma anche la scorza, e ti assicuro che ha un sapore ancora più intenso. Comunque bellissime le tue.
Concetta

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao carissima, ottime le tue polpettine, adoro le melanzane, quindi è come se tu mi avessi fatto un piccolo regalo. Baci

Sandra M. ha detto...

Buone, una novità assoluta per me. Grazie!
Sandra

Mammazan ha detto...

Io invece non preparo mai questo tipo di polpette e sono certissima che andrebbero a ruba..
Ottima ricetta!!
Un bacione

Stefano e Veronica ha detto...

Ciao Laura! Finalmente trovo il tempo per passarti a trovare...buonissime le polpette di melanzane!!! Approvo entrambe le versioni!!! :)
Un bacio, buona giornata! Grazie!

Patty ha detto...

Non avevo mai pensato alla versione polpetta per le melanzane. Le ho cucinate in tutte le salse ma questa è da bavetta insidiosa. Mio marito poi, sono certa che pur di averle, farebbe la danza del ventre (pieno!). Un abbraccio, Pat

noake ha detto...

le melanzane sono meravigliose in tutte le loro declinazioni...in estate non se ne può fare a meno:-)

Elga ha detto...

Io ADORO le melanzane in tutte le salse, benvengano queste ricette, grazie mille!

Rosita Vargas ha detto...

Las albóndigas te han quedado de lujo,muy bonitas me encantan las berenjenas,abrazos grandes.

franca ha detto...

molto buona questa ricetta ,le melanzane poi in estate le adoro, grazie per aver partecipato al nostro contest.
ciao un abbraccio

Leonardo Ciampa ha detto...

Sai, a Napoli la mamma della famiglia con cui stavo faceva queste spessissimo -- una volta alla settimana, direi. Ricordo le grandi foglie verdoni dentro, che all'epoca immaginavo fossero basilico. Ma indubbiamente erano invece menta. Grazie per la ricetta eccellente e nostalgica!