Recent Posts

venerdì 15 aprile 2011

Casarecce con salsiccia e piselli


Un primo gustosissimo, da mangiare ora che è ritornato il freddo! Infatti, dopo alcuni giorni di calura quasi estiva che ci ha fatto venire voglia di andare in spiaggia, c'è di nuovo una bella arietta fresca, uso un eufemismo in realtà pioggia  e vento molto forte, e così un piatto a base di salsiccia ci sta tutto!

Ingredienti: salsiccia, piselli, pasta tipo casarecce, parmigiano, cipolla, vino bianco, olio evo, sale e pepe.

In una padella saltapasta fate rosolare la cipolla nell'olio, aggiungete la salsiccia spellata e fatta a pezzetti. Fate rosolare, aggiungete del vino bianco e fatelo evaporare. Coperchiate e portate a cottura. Fate scaldare la pasta insieme ai piselli, scolateli e versateli nella padella. Fate insaporire su fuoco vivace, aggiungete il parmigiano. Impiattate e buon appetito!


9 commenti:

Alice4161 ha detto...

Buone e gustose queste casarecce.


ciao e buon fine settimana.

Stefano e Veronica ha detto...

Buonissime...freddo o caldo...sono sempre ben accette!!! :) Baci!

Loredana ha detto...

Appetitose...; )
buon fine settimana
ciao loredana

Mamma Papera ha detto...

buonissimeeeee

meris ha detto...

Anche questa è gustosissima. Sei una brava cuoca....però sei anche un'insegnante di matematica...Uhhhh ho sempre odiato la matematica. Pensa che una volta copiai dalla mia compagna di banco tutto il compito in classe. Alla fine le dissi: "Ma Patty, perchè hai fatto tutti quegli 8 stesi?" E lei, guardandomi inorridita disse "Non sono 8, è il simbolo dell'infinito!!!!" Io, naturalmente, avevo scritto tutti i miei 8 come si deve!!!

gloria cuce' ha detto...

Buona e gustosissima questa pasta, mentre scrivo rido con le lacrime per il commento di Meris!
Baci!

matematicaecucina ha detto...

Anche a me ha fatto ridere il commento di Meris. Io, chiaramente, non odio la matematica (e spero di non farla odiare ai miei studenti), ho avuto la fortuna di avere, nella mia carriera scolastica, come docenti migliori proprio quelli di matematica ed ora che faccio l'insegnante cerco di imitarli.

Valentina ha detto...

ciao grazie per esserti unita al mio candy... scusami se ci ho messo molto a venire a farti visita ma volevo del tempo per girovagare nel tuo blog e finalmente eccomi qua, sono felice di iniziare a seguirti perchè le ricette che ho visto fin'ora rispecchiano i miei gusti e il mio modo di cucinare quindi prenderò presto spunto da te...
dove insegni matematica? cioè a quale fascia d'età... era la mia materia preferita ero bravissima, ora dopo anni di niente matematica mi sento un pò arrugginita, devo un pò rispolverarla

Wanesia ha detto...

Buoni buoni buoni...non so che dire, qui la salsiccia come quella che fanno in Italia se la sognano :(