Recent Posts

domenica 8 marzo 2015

Biscotti con Banana e Uvetta e buona Festa della Donna (con ironia)


Ci sono persone e frasi pronunciate che rimangono nella mente anche dopo moltissimi anni perché la realtà non cambia e quella che si è condivisa, anche se difficile, è stata più lieve da affrontare.
La mia amica Angela, anche Lei insegnante pendolare, moglie, madre, casalinga, geisha, amante..., diceva: noi donne oggi non avremmo neanche il tempo di fare le suffragettes, cioè il tempo di ribellarci ad una realtà che ci assorbe e pretende da noi sempre di più come se solo le donne fossero in grado di risolvere gli infiniti pasticci che quasi sempre sono i maschi a creare.
Meno male che la festa della donna cade di domenica altrimenti non avrei avuto nemmeno il tempo di scrivere questo post
non posto la ricetta della torta mimosa, indovinate un po', non ho avuto il tempo di prepararla...
ma questi biscottini sono così buoni nella loro semplicità che addolciranno la vostra giornata
magari qualche lettore maschietto potrebbe prepararli per la sua Donna sarebbe un regalo graditissimo!

Ingredienti per 12 biscotti:
150 g di farina
75 g di burro
100 g di zucchero
1 uovo
un cucchiaino di lievito
1 banana matura
una tazza di uvetta

In una terrina lavorate a crema il burro con lo zucchero.
Unite l'uovo ed amalgamate.
Aggiungete la farina setacciata insieme al lievito e mescolate bene.
Per ultimo unite la banana schiacciata e l'uvetta e amalgamatele all'impasto.



Prendete l'impasto a cucchiaiate e disponetelo su una teglia coperta da carta forno, distanziate i biscotti perché in cottura si allargheranno.


Infornate a 170° per circa 15 minuti.

Per la cottura ho usato il tappeto SILIMAT di Happyflex antiaderente in silicone e fibra di vetro, ideale per la cottura e surgelazione di ogni tipo di prodotto alimentare



4 commenti:

mammazan ha detto...

Cara Laura condivido appieno quanto hai scritto.Per me la festa della donna é inutile tanto non cambia niente nella vita di ognuna di noi salvo il fatto che ci viene regalato un mazzo di mimose che dopo un poco perdono i palloni per ogniddove.
mi piacciono i tuoi biscotti e voglio comprarmi il tappetino che hai usato.
Deve essere comodissimo.
Un abbraccio grande!!!��

SABRINA RABBIA ha detto...

SAREBBE UN BEL REGALO UN DOLCE CUCINATO DAL MARITO!!!!!ORA GLIELO PROPONGO!!!!BUON 8 MARZO!!!BACI SABRY

consuelo tognetti ha detto...

I biscotti vanno benissimo e questi sono proprio deliziosi :)
Complimenti e felice serata <3

Un'arbanella di basilico ha detto...

Buonissimi i tuoi biscotti. L'unico uomo che qualche volta cucina per me è il mio cuginone, meglio che niente.... bacioni