Recent Posts

giovedì 18 ottobre 2012

Spezzatino di Tacchino con Piselli e Couscous


"Il tacchino è uno dei più bei doni che il Nuovo Mondo abbia fatto all'Antico"

quest'aforisma è del gastronomo francese Anthelme Brillat-Savarin e sottolinea l'arricchimento che ha avuto  la cucina europea dall'introduzione della carne di tacchino, sconosciuta prima della scoperta dell'America (1520).
Il tacchino, originario dell’America centrale, era tenuto in gran considerazione sia dalle civiltà precolombiane sia dai nascenti Stati Uniti, ebbe in Europa un’accoglienza trionfale ed il consumo aumentò nell'Ottocento quando si iniziò a prepararlo con il pomodoro.

Nella ricetta che vi propongo il tacchino è cotto proprio insieme al pomodoro ed ai piselli, altro classico abbinamento.

Ingredienti per 3 persone:
300 g di petto di tacchino
100 g di piselli surgelati
una cipolla
un bicchiere di vino bianco per me Vinchef
3-4 pomodori pelati
un rametto di salvia
un rametto di rosmarino
brodo (acqua + dado bio) q.b.
olio evo
sale e pepe
couscous per accompagnare

Mondate e tritate finemente la cipolla.
Con un coltellino affilato, private il petto di tacchino delle eventuali pellicine e tagliatelo a dadi di 2 cm di lato.
Mettete in un tegame 3 cucchiai d'olio, unite la cipolla e fatela leggermente dorare, quindi aggiungete il petto di tacchino.
Lasciatelo colorire, poi bagnate con il vino e fate cuocere per qualche istante, a fuoco vivo, in modo da far evaporare l'alcool.
Dopodiché unite i pelati spezzettati grossolanamente, salate e pepate.
Bagnate con un bicchiere di brodo e continuate la cottura dello spezzatino per circa 50 minuti. Controllate la cottura e, se occorre, aggiungete altro brodo.
Fate lessare i piselli ancora surgelati in acqua bollente per circa 10 minuti; scolateli ed uniteli allo spezzatino, insieme alla salvia ed al rosmarino tritati. Fate cuocere ancora per una decina di minuti.

Preparate 3 porzioni di couscous secondo le istruzioni date sulla confezione.

Servite lo spezzatino su un letto di couscous o a parte, come ho fatto io.




9 commenti:

SQUISITO ha detto...

un perfettissimo piatto unico!
brava!
baci

Dory_Mary ha detto...

UN PIATTO GUSTOSISSIMO!Bravissima!

Beth ha detto...

très beaux repas, et très bien confectionner, sa me plait beaucoup!

Bisous

Un'arbanella di basilico ha detto...

Complimenti Laura, non mi ero proprio accorta di niente, anzi mi ero dimenticata che avevo mandato una ricetta anch'io! Sono contenta che hai vinto tu, un abbraccio a presto

mylittleitaliankitchen ha detto...

ma che buon piatto perfetto per il pranzo domenicale. Hai reso il tacchino veramente gustoso fatto cosi. Ciao cara.

mylittleitaliankitchen ha detto...

ma che buon piatto perfetto per il pranzo domenicale. Hai reso il tacchino veramente gustoso fatto cosi. Ciao cara.

Alda e Mariella ha detto...

Un perfetto piatto unico, brava!
Un abbraccio e buon fine settimana!

renata ha detto...

Il letto dio cous cous
è perfetto per incorniciare questo piatto!!!!!!!!!!!!!!!
Bravissima!!!!!!!!!!!

Leonardo Ciampa ha detto...

Una delle mie ricette preferite qua! Io assolutamente AMO le pastine col pollame! Ho una ricetta per l'orzo con le cosce di pollo, fatta nella casseruola di ghisa nel forno. È goloso, e lo condividerò qua se Laura mi aiuterà con la traduzione. ;)