Recent Posts

martedì 24 gennaio 2012

Fusilli di Farro Integrale con Ricotta


























Stamani al supermercato c'era una atmosfera surreale. I banchi, che di solito traboccano di merce,  erano insolitamente vuoti e la poca frutta e verdura presente aveva un aspetto "molto vissuto". "Sono i camion che non consegnano" mi ha detto il fruttivendolo. C'entra il caro benzina, d'accordo, ma intanto qualche negoziante sta già aumentando i prezzi della merce che aveva in magazzino.... La solita Italia che in questi momenti, chissà perché, mostra il suo lato peggiore.
Ma basta amare considerazioni, veniamo alla ricetta. Oggi è quella di un piatto semplice semplice, reso particolare dall'abbinamento di due sapori rustici, quello della ricotta di pecora e della pasta di farro integrale di Verrigni, che si sono fusi a formare un delizioso connubio.


Ingredienti per 4 persone:
320 g di fusilli di Farro Integrale per me pasta Verrigni
160 g di ricotta (la mia di pecora)
1 pelata da 400 g
1 spicchio d'aglio
olio evo
sale

1 Ho preparato la salsa facendo soffriggere lo spicchio d'aglio in 4 cucchiai d'olio evo ed aggiungendo i pelati frullati al mixer. Ho salato ed ho fatto cuocere una ventina di minuti, su fuoco moderato, fino a che la salsa non si è asciugata.
2 Ho messo nel piatto una fetta di ricotta, un cucchiaio di sugo bollente ed ho mescolato.



3 Ho scaldato la pasta in abbondante acqua salata. L'ho scolata, condita con il sugo bollente ed ho impiattato. Ho guarnito ancora con la ricotta tagliata a cubetti ed un cucchiaio di salsa.




Non vi rimane che mescolare! Buon appetito!

30 commenti:

perlAmica ha detto...

Buonizzimissima!!!
A presto
Cri&Anna

Elena ha detto...

che meraviglia questi fusilli, adoro la pasta integrale e con il tuo sughetto sono divini

Beth ha detto...

Hummmm.... j'adore les pâtes et avec la ricotta encore plus, ce plat et vraiment délicieux!

Bisous

renata ha detto...

che piatto meraviglioso e che splendida presentazione
Brava Laura e capisco lo sconforto che provi..... qui a Reggio non c'è più benzina,nè latte fresco ma per la verdura siamo fortunati ci sono sempre i contadini per strada con la loro macchina, qualche bottiglia di vino e la verdura dell'orto!!!!Un bacio e speriamo che la situazione migliori presto per tutte le parti in gioco
Baci

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

delizioso questo piatto ...
lia

Chicca in cucina ha detto...

Semplice ma buonissima questa pasta, complimenti!chicca

Luca and Sabrina ha detto...

Laura, anche a Bologna gli scaffali dei supermercati sono abbastanza vuoti, infatti stamattina dovevo prendere solo un paio di cose e alla fine ho fatto scorta di latte per Alice Ginevra perchè ha iniziato a mangiare le pappe, ancora l'allatto un po', ma ha bisogno dell'integrazione altrimenti da mangiona quale è....
Grazie per la ricetta dei sofficini! :-D
Questi fusilli sono delicati e molto appetitosi, evviva la ricotta, a noi piace molto.
Baci da Sabrina&Luca

Stefania ha detto...

hai ragione ho notato anch eio l'aumento dei prezzi e se possibile la merce peggiore per quanto riguarda frutta e verdure, tanto incolpano i camion che fanno marcire tutto loro.
la tua pasta è molto buona mi tenta molto. un abbraccio

matematicaecucina ha detto...

Grazie!

matematicaecucina ha detto...

Te li consiglio, si abbinano proprio bene.

matematicaecucina ha detto...

Grazie!

matematicaecucina ha detto...

Certo, speriamo che questa agitazione porti qualcosa di buono per tutti!

matematicaecucina ha detto...

Grazie!

matematicaecucina ha detto...

Grazie!

matematicaecucina ha detto...

Grazie a voi!

matematicaecucina ha detto...

Grazie!

Batù ha detto...

veramente intrigante questa pasta per i colori e i sapori!
brava! qui al super non ho ancora notato scaffali vuoti, c'è da dire che ci vado poco, giusto per i detersivi e roba così. Per il cibo: La verdura ho l'orto e l'ho congelata. La carne vado dal macellaio, vicino casa, insomma non sono ancora col lampeggiante acceso di riserva.

Valentina ha detto...

buona e sana! Brava Laura!

Mammazan ha detto...

io abito vicino o ad un Carrefour che per certi versi è abbastanza caro ma non ho notato carenza di prodotti vari.
E invece sento la carenza di un bel piattino come quello che proponi,.. bello pronto da mangaiare!!

sississima ha detto...

IO, come tu saprai, la ricotta la uso moltissimo in cucina, quindi questa pasta la mangerei molto volentieri, un abbraccio SILVIA

Giovanna ha detto...

un colore fantasticooo ho fame e se insisti passooooooooo

Teresa ha detto...

Bellissima ricetta, complimenti, semplice, veloce e tanto invitante!!!

Ilaria ha detto...

Non sono ancora capitata al supermercato in questi primi giorni della settimana, quindi non ho potuto toccare con mano i disagi che stiamo vivendo per questo sciopero che si protrae oramai da giorni.
Certo, come non sostenere chi protesta per migliorare la propria situazione, ma purtroppo quando siamo in una barca che fa acqua da tutte le parti ogni disagio sembra un'ulteriore beffa nei confronti del cittadino.

meris ha detto...

Alla faccia di tutta la negatività! La tua pasta rinfranca. Deve essere buonissima. Bravaaaaaa

Chiaretta ha detto...

Hai ragione.. che desolazione, che tristezza! Intanto ci tiriamo su con la tua pasta! Che bell'abbinamento, da provare!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Qualunque commento su quello che sta succedendo in Italia, sarebbe al veleno, quindi mi astengo. Non ho sentito il terremoto. Evidentemente su a casa mia è stato molto leggero. Altri miei colleghi che abitano in zone diverse lo hanno avvertito. Comunque tutto bene, nessun danno. Grazie Laura, un bacione

Paolo Cabras ha detto...

Ummmm questa te la rubo. La ricotta mi piace moltissimo (la Sardegna ha una grande produzione) con questa variante del sugo sembra molto intrigante.
Buona serata
ciao
Paolo

delizia divina ha detto...

ma che bel primo piatto invitante!

Mariabianca ha detto...

La pasta Verrigni è molto buona ed ottimo il condimento prescelto.
Un abbraccio.

Semplicemente Cucinando ha detto...

Adoro la pasta con la ricotta e.....mi mangerei questo tuo invitante piatto anche ora....:). Mi piace!!!
Buona serata
Laura