Recent Posts

venerdì 29 agosto 2014

Torta allo Yogurt senza Uova (anzi con un solo uovo)


Decidere di fare una torta e scoprire di non avere uova a sufficienza o di non averne del tutto, cosa si fa? si consulta il web e si trova una soluzione... io l'ho trovata sul sito di Misya (una garanzia), una ricetta ad hoc: torta allo yogurt senza uova.
E' anche una "torta a vasetti" cioè si esegue senza l’utilizzo di alcuna bilancia: il barattolino dello yogurt diventa il misurino con cui calcolare la quantità degli altri ingredienti. Una grossa comodità e se si aggiunge l'uso di un'impastatrice, ma anche di un frullino elettrico, allora farla diventa semplice semplice, uno sforzo minimo per gustare un dolce davvero buono che potete utilizzare anche come base per torte farcite.
Rispetto alla ricetta di Misya, la quale omette del tutto le uova aggiungendo un mezzo vasetto di acqua minerale, io ho aggiunto al posto dell'acqua l'unico uovo che mi era rimasto in frigo.






Ingredienti:
1 vasetto di yogurt da 125 g naturale o alla frutta
2 vasetti di zucchero
1 vasetto d'olio di semi
3 vasetti di farina
mezzo vasetto di acqua minerale (io 1 uovo)
1 bustina di lievito
la scorza grattugiata di 1 limone (omettere se si usa lo yogurt alla frutta)

Nell'impastatrice montate l'uovo con lo zucchero, aggiungete lo yogurt e mescolate per far amalgamare, unite l'olio e mescolate ancora.
Unite il lievito alla farina e setacciatela nel composto mescolando in modo da ottenere una consistenza omogenea.
Aggiungete  infine la scorza di limone grattugiata.
Oliate o imburrate uno stampo da forno da 23 cm di diametro, versate il composto nello stampo ed infornate in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.



5 commenti:

La zolla ha detto...

Si è sgonfiata e appiattita. Non l'ho ancora tolta dal forno, quindi non so se dentro sia rimasta cruda, ma devo dire che questa ricetta non ha funzionato.

Chiara ha detto...

Purtroppo non ha funzionato neanche a me questa ricetta...l'ho appena tolta dal forno. Ho avuto lo stesso problema dell'utente precedente, si è appiattita, ma a me anche scurita troppo :( che peccato, vedremo se dentro si è cotta e come è venuta di gusto. TI farò sapere!

Se ti va passami a trovare: chiaraincucina.blogspot.it

matematicaecucina ha detto...

Mi dispiace care amiche che questa ricetta non abbia funzionato. Comunque anche la mia torta dopo essere cresciuta ha un po' ceduto al centro, si vede anche dalle foto, questo però non ha compromesso il sapore, spero sia successa la stessa cosa a voi.
Grazie ancora per aver provato una mia ricetta, Laura

Chiara ha detto...

Cara Laura,
Confermo che il sapore non è stato compresso, e si è cotta bene anche all'interno.
Metà è già nelle nostre pance e sono sicura che fra 24h sarà finita!
A presto,

Chiara

paoletta ha detto...

ciao Laura ho seguito la tua ricetta, ma ho usato i pirottini per i cupe cake come contenitore e devo dire che sono venuti molto bene, sia nell'aspetto che nel gusto