Recent Posts

venerdì 1 febbraio 2013

Polenta Pasticciata alla Napoletana


Penso che in ogni regione italiana ci sia una ricetta di polenta pasticciata, oggi vi posto quella napoletana.
Ho apportato qualche variazione rispetto alla ricetta originale (da La grande cucina napoletana di Anna e Piero Serra), invece del ragù e delle salsicce cucinate a parte, ho utilizzato un sugo con le salsicce più veloce da preparare.

Nel prossimo post vi farò vedere come ho cucinato i piccoli pezzi di polenta che mi sono rimasti da questa preparazione.






Ingredienti per 3- 4 persone:
250 g di farina per polenta precotta (o polenta già pronta da affettare)
2 salsicce fresche
400 g di passata di pomodoro
150 g di provola (io scamorza affumicata)
100 g di salame napoletano (in una sola fetta da tagliare a pezzetti)
parmigiano grattugiato
mezzo bicchiere di vino bianco secco per me Vinchef
1 spicchio d'aglio
olio evo per me ConDisano di Dante
sale e pepe

Per la polenta
Preparate la polenta come indicato sulla confezione e ponetela in un recipiente a raffreddare in modo da poterla tagliare a fette.
Per il sugo:
In una pentola, fate soffriggere lo spicchio d'aglio in tre cucchiai d'olio.
Spellate la salsiccia e sgranatela nell'olio. Fatela rosolare e bagnate col vino (io Vinchef), alzate la fiamma per far evaporare l'alcool, poi unite la passata di pomodoro, salate e fate cuocere coperto per una mezzora.

Per comporre la teglia
Tagliate a dadini la scamorza ed il salame. Tagliate a fette la polenta, fatele non più spesse di 1 cm e mezzo.
Ricoprite di sugo il fondo di una teglia da forno e ponetevi sopra le fette di polenta.



Coprite le fette col sugo e disponetevi sopra la scamorza ed il salame.


Coprite con un altro strato di polenta, farcitelo come il primo.
Ripetete l'operazione fino ad esaurimento degli ingredienti.
Terminate con uno strato di polenta, coprite col sugo e abbondante parmigiano grattugiato.


Infornate a 180° per circa 40 minuti.
Fate riposare per una decina di  minuti prima di servire.





12 commenti:

Gabe ha detto...

buonissima,una bomba di calorie,buon fine settimana Laura

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

una vera golosità..
lia

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

una vera golosità..
lia

Cinzia ha detto...

Laura una vera golosità!! Deve essere non solo buona, di più!! Bravissima :-)

renata ha detto...

Ma che preparazione godereccia e goduriosa!!!!!!
Ragazza come sai godere dei piaceri della tavola......ahahah
sono davvero curiosa di scoprire come hai usato poi i pezzi di polenta!!!!!!!
Un bacione Laura
Buona serata

Mariangela Circosta ha detto...

Veramente buona, da fare venire l'acquolina. Complimenti!

São Ribeiro ha detto...

Nunca comi mas gostei muito do aspecto deve ser muito bom.
Bj

Leonardo Ciampa ha detto...

Goloso, questo! My mouth is watering!

ELENA ha detto...

voglio proprio provarla mi attira

Olga ha detto...

O mamma che bontà....adoro la polenta e la tua versione è troppo invitante per non provarla!!! un bacio

Inco ha detto...

Che bell'aspetto che ha la tua polenta. A casa siamo solo in due purtroppo.. a mangiarla, io e il bambino. Quasi quasi passo da te.
Sto sbirciando la tua cake alla ricotta, prendo la ricetta con il tuo permesso, ho intenzione di farla. Ho un mezzo chilo da consumare prima che scade.
un abbraccio e buona serata.
Incoronata

Mammalorita ha detto...

ciao complimenti sia per questa goduriosa polenta ma anche per il blog dove ho visto altre ricette interessanti!!!se ti fa piacere passa da me....un saluto...