Recent Posts

giovedì 17 maggio 2018

Spaghetti alla Puttanesca, un classico della cucina napoletana



In alcune giornate ho bisogno di un pranzo "consolatorio", cioè ho voglia di qualcosa che mi tiri su, che sia semplice da preparare e che mi piaccia veramente tanto in modo da mangiarlo con gusto (voracità?). Le portate di questo pranzo?
Primo: spaghetti alla puttanesca
secondo: mozzarella di bufala campana DOP
contorno: patatine fritte.
Il secondo ed il contorno non hanno bisogno di ricette. Il primo lo faccio così.
E' una puttanesca senza acciughe perché non le mangio volentieri.



Ingredienti per 4 persone:
400 g di spaghetti o vermicelli
500 g di pomodori pelati o freschi
aglio
origano
olio extravergine d’oliva
pepe o peperoncino forte
50 g di capperi
100 g di olive nere di Gaeta
prezzemolo
sale

In una ampia padella saltapasta fate imbiondire l’aglio nell'olio evo ed unite i pomodori tagliati a pezzi o passati grossolanamente col mixer ad immersione, come ho fatto io. Fate cuocere il sugo per una decina di minuti. Aggiungete i capperi ben dissalati, le olive denocciolate, l’origano e il peperoncino o il pepe. Quando il sugo sarà quasi cotto, ci vorranno ancora una quindicina di minuti, aggiungete il prezzemolo tritato, io non l'ho aggiunto. Fate ancora insaporire per un paio di minuti e aggiustate di sale se necessario. Scaldate gli spaghetti al dente, versateli nel sugo e mescolate per far insaporire il tutto. Impiattate e servite caldo in tavola. Buon appetito!

2 commenti:

edvige ha detto...

Hai ragione un classico qualche volta lo preparo. Buona fine settimana.

São Ribeiro ha detto...

Adoro essa massa, seria um almoço perfeito
Já me abriu o apetite.
Bom fim de semana