Recent Posts

domenica 28 giugno 2015

Torta con le Chiare d'Uovo

Se avete d'occasione delle chiare d'uovo, che non sappiate come consumare, potreste fare un dolce nel seguente modo, che riesce buono. (Pellegrino Artusi)
questo consiglio lo dà l'Artusi nel suo libro "La Scienza in cucina e l’Arte di mangiar bene"
il dolce è semplice da preparare e veramente ottimo, ve lo propongo.
Chi vuole saperne di più sul libro dell'Artusi, vera Bibbia della cucina italiana,
legga questo post.



Ingredienti:
4 albumi
100 g di farina
140 g di zucchero
75 g di burro fuso
1 bustina di vaniglia
mezza bustina di lievito

Fate sciogliere il burro in un pentolino su fuoco moderato. Montate a neve ferma gli albumi con lo zucchero e la vaniglia. Aggiungete la farina mescolata la lievito, amalgamate bene ed incorporate il burro fuso ormai freddo. Imburrate abbondantemente uno stampo di 26 cm di diametro e versatevi il composto. Infornate in forno caldo a 170° per 30 minuti.




Sformate la torta.



Lasciatela raffreddare e cospargetela di zucchero a velo.



Con questa ricetta partecipo al contest 

 "Albume...che guerra sia !"






7 commenti:

Loredana ha detto...

Ma lo sai che mi era sfuggita?
L 'Artusi è un maestro da cui non si può prescindere.
Bello rispolverare le sue ricette.
Un abbraccio e buona domenica.

Cristina D. ha detto...

Perfetta ! Se poi ha firma dell'Artusi non si può non fare. Grazie per la partecipazione !! Se hai altre ricette anche già pubblicate (non c'è bisogno che le ripubblichi) sei la benvenuta :))

consuelo tognetti ha detto...

Semplicemente divina, ai prossimi albumi da smaltire prenderò spunto :-)

Sabrina Rabbia ha detto...

semplice ma golosissima, oltre che ricetta utile per smaltire gli albumi, grazie!!!!Baci Sabry

speedy70 ha detto...

Soffice come una nuvola questa golosa torta, complimenti cara, perfetta per una golosa colazione!!!!

sississima ha detto...

soffice e leggera, come piace a me! Un abbraccio SILVIA

SimoCuriosa ha detto...

l'artusi.... l'è l'Artusi..sarà che era un po' fiorentino come me...ma mi fà schiantare!
da provare sicuramente visto che gli albumi spesso avanzano
a presto