Recent Posts

mercoledì 18 dicembre 2013

Cestini Lavorati ad Uncinetto


Li ho visti da Ikea e li ho copiati, sono dei cestini "portatutto" sempre utili in casa per contenere svariati oggetti. Nel bagno, gli accessori per il trucco, sulla scrivania, la cancelleria, in camera da letto, la vostra bigiotteria o, se volete, potete usarlo come caspo per la vostra piantina preferita.
Inoltre, visto il periodo natalizio, potrebbe essere anche un regalino economico e semplice da realizzare.

Utilizzate un uncinetto di una misura più piccola rispetto a quello consigliato, in questo modo otterrete un cestino rigido e non ci sarà bisogno di inamidarlo.

Per il cestino quadrato, lavorate una mattonella quadrata a punto basso; una volta raggiunto la grandezza desiderata del fondo del cestino, continuate a lavorare in tondo senza fare gli aumenti negli angoli, si creeranno le pareti del cestino.
Proseguite il lavoro in tondo fino a raggiungere l'altezza desiderata.


Mattonella quadrata a punto basso
6 catenelle e chiudete il cerchio con 1 maglia bassissima.
1° giro: 2 catenelle, 2 maglie basse nel cerchio, 2 catenelle, ( 3 maglie basse nel cerchio, 2 catenella) per 3 volte, 1 maglia bassissima nella catenella iniziale (12 maglie)
2° giro: 2 catenelle, 1 maglia bassa in ciascuna dell 2 maglie seguenti, *( 1 maglia bassa, 2 catenelle, 1 maglia bassa) nello spazio di catenelle, 1 maglia bassa in ciascuna delle 3 maglie seguenti* per 3 volte, (1 maglia bassa, 2 catenelle, 1 maglia bassa) nell'ultimo spazio di catenelle, 1 maglia bassissima nella catenella iniziale (20 maglie).

Per continuare, lavorate regolarmente lungo i lati e negli spazi agli angoli lavorare (1 maglia bassa, 2 catenelle, 1 maglia bassa) aumentando così 8 maglie in ciascun giro.


Per il cestino triangolare, lavorate una mattonella triangolare a punto basso; una volta raggiunto la grandezza desiderata del fondo del cestino, continuate a lavorare in tondo senza fare gli aumenti negli angoli, si creeranno le pareti del cestino.
Proseguite il lavoro in tondo fino a raggiungere l'altezza desiderata.


Mattonella triangolare a punto basso

6 catenelle e chiudete il cerchio con 1 maglia bassissima.
1° giro: 2 catenelle, 3 maglie basse nel cerchio, 2 catenelle, ( 4 maglie basse nel cerchio, 2 catenella) per 2 volte, 1 maglia bassissima nella catenella iniziale (12 maglie)
2° giro: 2 catenelle, 1 maglia bassa in ciascuna dell 3 maglie seguenti, *( 1 maglia bassa, 2 catenelle, 1 maglia bassa) nello spazio di catenelle, 1 maglia bassa in ciascuna delle 4 maglie seguenti* per 2 volte, (1 maglia bassa, 2 catenelle, 1 maglia bassa) nell'ultimo spazio di catenelle, 1 maglia bassissima nella catenella iniziale (18 maglie).

Per continuare, lavorate regolarmente lungo i lati e negli spazi agli angoli lavorare (1 maglia bassa, 2 catenelle, 1 maglia bassa) aumentando così 6 maglie in ciascun giro.

Realizzati i cestini potete lasciarli così o rifinirli con un bordino a piacere.

Quello basso triangolare è diventato un "porta spiccioli".





3 commenti:

Meris ha detto...

Ma che meraviglia Laura! Hai proprio le mani d'oro. Un abbraccio

Chiaretta ha detto...

Wow sei piena di risorse! Anche l'uncinetto!! Complimenti, hai scelto anche un bellissimo colore :-)
mia nonna mi aveva insegnato l'uncinetto e mi piaceva anche, ma ora non mi ricordo più niente:-/
però faccio il punto croce ^_^
bacissimi

Alda e Mariella ha detto...

Sono stupendi, non sapevo fossi brava anche a lavorare l'uncinetto, complimenti!
Un abbraccio e tanti cari auguri di buon natale a te e famiglia! Dai un bacio da parte mia alla piccola Daphne! Alda