Recent Posts

venerdì 18 ottobre 2013

Ciambella al Nesquik


Ve la ricordate Mariarosa, la dolce bimbetta che con i prodotti B.....lini  riusciva a fare dei dolci soffici e lievitatissimi?
E ve li ricordate i ricettari che regalava l'azienda? Io, da ragazza, li prendevo dal mio droghiere perché mi piaceva sperimentare nuove ricette e quelle B.....lini erano garantite! precise nelle dosi, chiare nel procedimento ed accompagnate da bellissime foto. Un paio di ricettari li ho gelosamente conservati e la ricetta di oggi è presa da uno di questi.
E' una ciambella che preparavo sempre ai miei figli per merenda e che non facevo da molti anni. Lo ricordavo come un dolce gustosissimo e devo dire che la mia memoria non sbagliava.


Ingredienti:
500 g di farina
300 g di zucchero
150 g di burro
4 uova
1 bicchiere di latte
100 g di Nesquik
1 bustina di lievito
decorazione: poca gelatina, diavolini

In una terrina sbattete le uova con lo zucchero fino a far diventare la miscela bianca e spumosa. Aggiungete poco alla volta il burro fuso e freddo. Aggiungete il Nesquik, il latte e la farina mescolata al lievito. Amalgamate bene il tutto, trasferite l'impasto in uno stampo a ciambella imburrato ed infarinato. Infornate a 170 ° per circa 45 minuti. Fate sempre la prova stecchino al centro del dolce per controllare la cottura.
A cottura ultimata, spegnete il forno e lasciatevi il dolce ancora 5 minuti.
Ecco il risultato.




Fate scaldare in un pentolino poca gelatina di frutta (o marmellata) e spalmatela sulla superficie del dolce. Fate cadere sulla gelatina i diavolini colorati.




14 commenti:

Batù ha detto...

ah io me la ricordo perfettamente!!!! santo cielo è passato un bel po' di tempo eh? ciambella paradisiaca :-) proprio quella dei sogni!

Alda e Mariella ha detto...

Anche io me la ricordo ma ne è passato di tempo.....Che ciambella meravigliosa, posso finalmente rifarla!
Un abbraccio!

São Ribeiro ha detto...

Nunca fiz bolos com nesquik .
Achei esse bem apetitoso.
A fatia pede mesmo uma dentada
bjs

nonnAnna ha detto...

Li ricordo benissimo quei ricettari... questa ciambella è favolosa e poi ricoperta di diavolini colorati mi dice proprio... copiami ;-)))
La farò oggi stesso per la felicità dei nipotini e non solo!
Un sereno e gioioso fine settimana
nonnAnna

Cuoca Pasticciona ha detto...

Un ciambellone unico e buonissimo, fa un ottima figura nella sua bontà e semplicità, complimenti!

~ Inco ha detto...

Che bel ciambellone colorato! :D ♥
Bell'idea quella del nesquik...ai miei bambini piacerebbe da morire!
Incoronata.

Angela ha detto...

Mariarosa....Mariarosa.....che bel ricordo! E sopratutto un dolce, il tuo, da gustare per ora solo con gli occhi.....domattina.....per davvero!!!!! Grazie Laura! :)

ELENA ha detto...

Maurizio adora il nesquik e allora me la segno!!! buona domenica Laura

sississima ha detto...

che bella visione golosa, peccato soltanto non poterla assaggiare!! C'è un premio per te nel mio blog, un abbraccio SILVIA

monica pennacchietti ha detto...

Prof buongiorno!ne conservo anche io uno gelosamente.Mi segue da più di trent'anni insieme al manuale di Nonna papera.Quelle ricette,oltre ad vere il sapore dell'infanzia,riescono sempre bene!
Ti abbraccio e ti auguro una splendida domenica
Monica

Mila ha detto...

Pensa che mia nonna (adesso ha 95 anni)un tempo aveva un negozio di alimentari e stava per buttare una scatola di latta proprio della B...ini dove si tenevano tutte le bustine di lievito...ovviamente me la sono presa io!!! Invitante la tua ciambella per la prima colazione.
Buona domenica

Un'arbanella di basilico ha detto...

Hai proprio ragione, quel ricettario era infallibile!!! Davvero buona la torta, ti darà la carica per la nuova settimana, bacione a presto

Annalisa Sandri ha detto...

brava brava Laurarosa ogni cosa sai far tu... questa torta con nesquik è una bomba!!mi ricorda quando bevevo latte e nesquik dalla nonna!

Sandra M. ha detto...

Ecco, ho giusto del nesquik da smaltire, comprato per il mio nipotino...mi sembra ottima per la colazione!