Recent Posts

martedì 4 settembre 2012

Ruote con i Peperoncini Verdi Fritti


La ricetta di oggi è un altro primo della tradizione povera napoletana: la pasta con i peperoncini verdi fritti.
Tipicamente estivo, è un piatto semplice ma golosissimo che stuzzica vista e palato con i suoi colori ed il profumo di peperoni fritti e basilico.
Va bene qualsiasi tipo di pasta ma popolarmente si usano le ruote, un formato che si sposa benissimo con questo condimento.


Ingredienti per 4 persone:
360 g di pasta tipo Ruote
400 g di peperoncini verdi
400 g di pomodori pelati
parmigiano grattugiato a piacere (facoltativo)
1 spicchio d'aglio
basilico
olio di arachide per friggere
olio evo
sale

Dopo aver ben lavato i peperoncini, eliminate il gambo ed i semi, friggeteli in abbondante olio di arachide e fate sgocciolare.
In un altro tegame largo e basso soffriggete l'aglio in olio evo, eliminatelo, aggiungete i pomodori pelati ridotti a filetti e salate. Fate cuocere a fuoco vivo per una quindicina di minuti.
Aggiungete i peperoncini fritti ed il basilico e lasciate sul fuoco ancora per 5 minuti.
Dopo aver cotto la pasta, saltatela nel sugo aggiungendo il parmigiano, se lo usate.
Impiattate e servite caldo guarnendo il piatto con basilico spezzettato.



18 commenti:

Alda e Mariella ha detto...

Un piatto semplice ma ricco di gusto, complimenti!
Un abbraccio!

sississima ha detto...

questa ricetta mi piace proprio, sia per il formato di pasta che per gli ingredienti, te la scopiazzo, un abbraccio SILVIA

gerbillo goloso ha detto...

questo tipo di pasta mi piace un sacco perchè mette molta allegria. preparato con i peperoni verdi, ancora di più. buona giornata!

grEAT ha detto...

mi stuzzica parecchio. ho idea che lo proverò in una versione piccante con un filo di ricotta salata che ultimamente preferisco al parmigiano.

irene

Stefania ha detto...

li ho visti dal verduraio proprio oggi e non li ho presi, domani ri-passo così mi gusto questa pasta. un abbraccio

renata ha detto...

Mi sa che la copio...tra breve mi dovrebbe arrivare un raccolto di peperoncini.....Non vedo l'ora!!!!!!Ti abbraccio Laura

Carla ha detto...

La ricetta sembra davvero stuzzicante! finalmente potrò preparare le ruote in modo diverso facendo la felicità di mia figlia :o) grazie Carla

Ely ha detto...

Sarà che io vivrei a pasta ma questa mi sembra molto stuzzicante, io però i pomodorini verdi qui non li trovo mica sai? Un bacione

meris ha detto...

Ma non ci sono i pomodorini verdi, sono peperoncini verdi!
Ciao Laura come stai? Ricominciata la scuola? Ottima pasta la tua, mai fatta con i peperoncini verdi fritti. Stimola l'appetito.....anche se non ce ne sarebbe bisogno!!!! Un abbraccio

Alida ha detto...

che bella idea. Non l'ho mai mangiata prima una pasta cosi. La devo provare!

Loredana ha detto...

Con questa pasta farei la felicità di mio marito...e anche di mio figlio, visto che i peperoncioni sono ancora acquistabili la provo e ti faccio sapere!

ciao loredana

Teresa ha detto...

Sai che profumo, mio padre nel suo giardino ha delle piante di peperoncini verdi, proverò la tua ricetta, che profuma ancora dell'estate che ci sta lasciando...complimenti, un abbraccio a presto!!!

são33 ha detto...

NÃO RESISTO A PRATOS DE MASSA, ENTÃO ESTE FICOU UMA VERDADEIRA DELICIA.
BJS

Erica ha detto...

adoro questo formato! e anche i peperoni fritti :) buonissima la tua pasta!

Chiaretta ha detto...

Ciaooo ben trovata!! Come sempre, presenti degli splendidi piatti! Un bacione cara

Tantocaruccia ha detto...

Adoro! Deve essere una pasta buonissima, penso che le tradizioni povere spesso siano le più interessanti!
Un bacione, a presto:**

ELENA ha detto...

il mio formato di pasta preferito, e che bontà questo piatto complimenti Laura

Giovyna ha detto...

Che buone queste ruote!! Sono una tua nuova follower... A presto! ;)

http://latavolaallegra.blogspot.it