Recent Posts

giovedì 20 settembre 2012

Pasta e Zucca alla Napoletana


Stamani apro Blogger per scrivere questo post e vedo che la mia bacheca si è trasformata, hanno irreversibilmente convertito il blog al nuovo formato!
Non mi piace questa nuova veste, l'avevo già scritto qui, spero di abituarmici...
per ora mi sento come un ospite in casa mia, non so dove mettere le mani e spero proprio di non combinare disastri irreversibili.

Oggi alla ricetta di cucina aggiungo una ricetta per la cura della vostra bellezza.
Si tratta di una maschera per il viso adatta a chi ha la pelle grassa.
Il procedimento è semplice: schiacciate una fettina di zucca cruda e un pugno di semi, mescolate tutto con un po’ di miele, applicate l’impasto sul viso e lasciate agire per qualche minuto.
Vedrete, la vostra pelle sarà più pulita e levigata.



Dopo queste divagazioni la ricetta. E' un classico della cucina napoletana, in casa mia d'inverno si mangia almeno una volta alla settimana; mi raccomando, però, non lesinate col peperoncino che risulta fondamentale per il risultato finale.

Ingredienti per 4 persone: 
300 g di occhi di lupo ( ditaloni lisci o canneroni lisci)
800 g di zucca
olio evo per me Olio DANTE.
brodo (acqua + dado bio)
parmigiano grattugiato
peperoncino forte
aglio

Mondate la zucca e tagliatela a dadini. In una padella saltapasta fate soffriggere uno spicchio d'aglio nell'olio evo, aggiungete il peperoncino a pezzetti e la zucca, mescolate per fa insaporire.


Aggiungete un mestolino di brodo, coprite e portate a cottura, ci vorranno una quindicina di minuti, la zucca si deve spappolare.
Scaldate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela ed aggiungetela alla zucca. Aggiungete nella padella anche il parmigiano e mantecate su fuoco vivace.
Impiattate aggiungendo ancora parmigiano, servite caldo.

Chiudo il post con un'informazione commerciale.

Da oggi, il carrello della spesa si riempie anche on line grazie al nuovo “Dante Store”, l’innovativo sito e-commerce degli Oleifici Mataluni pensato per una esperienza di acquisto virtuale.
Ordinare Dante Condisano, l’olio arricchito con v
itamina D - comodamente da casa e senza costi di spedizione - è semplice come un click: collegandosi su www.dantestore.com, è possibile visualizzare le tabelle nutrizionali, il nuovo packaging da viaggio, le schede per l’impiego in cucina e le destinazioni gratuite.
Iscriviti subito alla Newsletter per tenerti aggiornato sulle novità e sulle ultime offerte!


18 commenti:

SQUISITO ha detto...

anche io spesso la preparo, aggiungo però qualche ago di rosmarino che fà la differenza....provare per credere!
alla prossima e buona giornata cara!

Anonimo ha detto...

Amazing weblog! Do you might have any suggestions for aspiring writers? I'm hoping to start my own weblog soon but I'm a little lost on everything. Would you suggest starting with a totally free platform like WordPress or go for a paid option? You’ll find so several choices out there that I'm completely overwhelmed .. Any tips? Appreciate it!

minpeppex ha detto...

mmmmm... è vero, ormai è quasi tempo di zucca, che buona!!! e buona la tua variante per la pasta, in effetti con la zucca ci si può sbizzarrire ;-)
Solo ora ti hanno cambiato la bacheca? a me già da alcuni mesi, anche per me fu destabilizzante all'inizio, ma come per tutte le cose, è solo una questione di abitudine ;-)
Buona giornata!

ELENA ha detto...

buonissima questa pasta mi piace davvero tanto

i5mondi ha detto...

una pasta buona e velo, proprio quello che serve a me!!
baci

mylittleitaliankitchen ha detto...

buonissima questa pasta e anche molto leggera. Un bel piatto colorato e gustoso. Ciao!

Dory_Mary ha detto...

non vedo l'ora di rifare la tua ricetta!Bravissima!

Chiaretta ha detto...

Tu non sai quanto adoro la zucca, mi hai reso felice con questo bellissimo piatto, lo devo rifare assolutamente!! ^_^ Anche il consiglio di bellezza è utilissimo, cara e poi è legato in qualche modo alla cucina, no? ;-)
Per quanto riguarda la nuova grafica di Blogger io ce l'ho da un po' ormai, non piace neanche a me, ma ti abituerai, tranquilla! Baciii

Ely ha detto...

Adoro la zucca e interessante la ricetta di bellezza! Una pasta gustosa e molto autunnale! Un bacione

são33 ha detto...

COSTUMO USAR ABOBORA APENAS NA SOPA MAS GOSTEI DA SUGESTÃO POIS FICOU COM UM ASPECTO DELICIOSO.
BJS

Mariangela Circosta ha detto...

Mi piace tantissimo questa ricetta!
Complimenti!

il cucchiaio magico ha detto...

che buona, l'ho mangiata proprio oggi, anche se lascio un pochino di succo in più. Bellissima ricetta. Baci

Alda e Mariella ha detto...

Un primo piatto buonissimo, anche io lo preparo, solo che al posto dell'aglio metto la cipolla, proverò anche la tua versione! Bravissima come sempre!
Un abbraccio!

Michela ha detto...

buona e veloce, da fare al più presto!

Rosita Vargas ha detto...

Interesante receta me encanta el zapallo o calabaza luce tentador,abrazos y abrazos.

Loredana ha detto...

Carissima Laura, come ti capisco! Anche io mi sento un'impedita, continuo ad andare avanti e dietro, poi riesco ad aprire quello che voglio, ma poi mi dimentico come ci sono arrivata e ricomincio da capo!!
Ci abitueremo, come dice Chiaretta...speriamo!
Ottima questa ricetta, mai provata con la pasta, ma ho visto già delle belle zucche in giro!

buon we

loredana

Cristina ha detto...

Che buona la zucca!!!

Leonardo Ciampa ha detto...

Rispondendo al commento di SQUISITO: Con le zucchine estive uso sempre la maggiorana del giardino; con le zucche autunnali e invernali uso invece la salvia, pure del giardino. (Le erbe secche dalle giarette non uso.) Rispettosamente, non userei il rosmarino qua.