Recent Posts

venerdì 9 settembre 2011

Pandolce all'Uva


Una torta facile da fare ma ottima da mangiare, l'aggiunta di frutta fresca di stagione ne fa una ghiottissima merenda.
Le foglie che decorano il dolce vengono dalla pianta d'uva da vino che ho da tre anni sul balcone di casa e che quest'anno per la prima volta ha prodotto dei frutti, 4 piccole pigne dolcissime.

Ingredienti:
350 g di acini di uva bianca
250 g di farina per me de il Molino Chiavazza
190 g di zucchero
130 g di burro
4 uova
1 fialetta di essenza di limone
1 bustina di lievito in polvere
un pizzico di sale
  • Lavate ed asciugate delicatamente gli acini d'uva, quindi lavorate lo zucchero con il burro a temperatura ambiente fino ad ottenere una crema soffice e spumosa
  • Aggiungete una alla volta le uova, poi incorporate il sale, l'essenza di limone (io ho messo poco limoncello) e la farina setacciata assieme al lievito. Per ultimi, inglobate all'impasto gli acini d'uva.


  • Versate il composto in uno stampo imburrato e infarinato e cuocete per 50 minuti nel forno già caldo a 180°. Per la cottura, fate sempre la prova stecchino al centro del dolce.


  • Sfornate, lasciate raffreddare, quindi sformate.



18 commenti:

Simona ha detto...

che bella una porta con l'uva .. devo provarla assolutamente..buona giornata Simmy

Loredana ha detto...

Sai che non ci ho mai provato?...mi copio la ricetta e la provo!!
ciao loredana

❀✿ Rossella❀✿ ha detto...

Adoro i dolci con la frutta fresca e adesso che l'uva e' cosi' dolce e buona cosa c'e' di meglio se non farci un dolce stupendo come questo!!!La voglio provare !!!!Un abbraccio e buona giornata!!!

Elisabetta ha detto...

mmmm ho già l'acquolina in bocca!

meris ha detto...

Oh che buona. Non l'ho mai provata la torta con l'uva. Che bella idea. Un abbraccio cara matematica!!!

são33 ha detto...

ESTE BOLO FICOU LINDO.
NUNCA TINHA FEITO DOCES COM UVA E RECENTEMENTE FIZ UMA TARTE QUE FICOU UMA DELICIA.
ESTE BOLO BOLO AGRADOU-ME....E MUITO.
BJS

Ely ha detto...

Laura che buona!!!! non ho mai fatto una torta con l'uva dentro ma mi sà che la provo questa! baci

Stefania ha detto...

non ho mai provato a fare i dolci con l'uva intera, al massimo che l'ho suata è per farla rinata. Grazie dell'idea, un bacione

maris ha detto...

Ma come mi ispira questa ricetta!! Io amo i dolci semplici così, i ciambelloni, i panettoni, i plumcake...
Ora che l'uva abbonda credo che proverò questo bel pandolce :-)
Ciao Laura!
Maris

Lady ha detto...

uva sul balcone? che tipo di pianta hai comprato e soprattutto quant'è grande il vaso?
xchè io sul terrazzino coltivo di tutto, ma x l'uva mi han sempre sconsigliato...
questa torta d'evessere ottima!!
Paola

Chicca in cucina ha detto...

Che bella questa torta, complimenti!
Grazie per la visita al mio blog
A presto

Lady ha detto...

GRAZIE x la dritta!
a presto
Paola

Housewives ha detto...

qualche giorno fa ho fatto un treccione all'uva..è una di quelle cose che non possono mancare sulle tavole di questo periodo dell'anno . Ottima la tua versione . Baciuzzi

nonnAnna ha detto...

solo un salto velocissimo per un salutino e per ringraziarti di essere passata a trovarmi.
In questi giorni mi è molto difficile avvicinarmi alla tastiera ma passerò con calma a vedere cosa hai postato nella mia assenza.
Intanto mi è venuta l'acquolina in bocca al solo vedere queste tue fotografie!!!
Buon inizio nuovo anno scolastico
nonnAnna

Ilaria ha detto...

Che buona... deve essere ottima per la merenda.

Cristina ha detto...

Mmm che delizia!L'ottima presentazione la rende ancora più invitante.Io adoro l'uva, quando inizio a mangiarne non mi fermo più!Noi abbiamo la fortuna(sfortuna per la mia linea!!) di avere una vigna, quindi mio padre porta uva tutti i giorni!Avrò modo di provarla
Buon weekend
Cristy

Franz ha detto...

Ciao Laura,passo per salutarti e augurarti un felice fine settimana.
Mamma mia che buona quella torta!!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Laura, che tenerezza pensare a un alberino da frutta sul tuo balcone!
Buonissima torta. Buon we baci