Recent Posts

sabato 13 agosto 2011

Dolce di Pesche e Albicocche con Crosta Croccante


Avrei potuto chiamarlo crumble perché in realtà lo è, ma ho preso la ricetta da una vecchia rivista di cucina ed ho voluto conservare l'italianissimo titolo. Il crumble di frutta lo preparo spesso perché è semplice e veloce da fare, l'unico difetto e che deve essere consumato subito altrimenti perde la sua caratteristica principale che è il contrasto fra la morbidezza della frutta cotta e la consistenza croccante dell'impasto. Questo, vista la stagione, mangiatelo appena intiepidito e accompagnatelo con panna liquida freddissima o con gelato al fiordilatte. 


Perché preparare un crumble?

perché il crumble con frutta di stagione, per la semplicità e la velocità di esecuzione, è il classico dolce che può essere preparato per un pranzo o una cena una cena improvvisi ed accompagnato da una crema è davvero un gran dessert! Inoltre si può preparare in anticipo, tenendo però separati in frigo la frutta e l'impasto di farina,  assemblare all'ultimo momento ed infornare mentre si mangiano le altre portate visto che deve essere servito tiepido.

Ingredienti: ripieno-
2 pesche gialle sode
5 albicocche sode
zucchero circa 130 g dipende dalla dolcezza della frutta
burro per lo stampo
per la pasta: 
150 g di farina 00 per me de il Molino Chiavazza
100 g di zucchero
90 g di burro
1/2 cucchiaino di cannella in polvere.

Lavate e sbucciate la frutta. Tagliatela a pezzetti, zuccheratela e disponetela sul fondo di una pirofila da forno precedentemente imburrata. La mia teglia è quadrata è misura 19 cm di lato.


Versate in una terrina la farina setacciata insieme alla cannella, aggiungete 100 g di zucchero e i pezzetti di burro ammorbidito.


Impastate nella terrina in modo da formare grosse briciole. Versate le briciole nello stampo della frutta senza pressarle.


Infornate il dolce a 180° per 40 minuti. Toglietelo dal forno quando la crosta si è consolidata ed ha assunto un bel colore dorato. Portate in tavola il dolce tiepido nella teglia di cottura, servitelo facendo le porzioni con un grosso cucchiaio, accompagnatelo con panna liquida o montata zuccherata o con gelato al fiordilatte.


Buon ferragosto a tutti i lettori!



10 commenti:

Memole ha detto...

Che bontà...

Wanesia ha detto...

wow lo provo ...mi ricorda un po´ il crumble :D

Caroline B. ha detto...

Bella! Amo pesche dolci! Questo è uno dei mesfruits preferiti, soprattutto al momento della Paech in Ontario sono i migliori in Canada. Baci, Caro

Ilaria ha detto...

Una torta che si scioglie in bocca...
Buon ferragosto anche a te.

são33 ha detto...

ADOREI, FICOU COM UM ASPECTO SUPER DELICIOSO.
ADORO PÊSSEGOS.
BOM FIM DE SEMANA
BJS

antonietta ha detto...

ha un aspetto invitantissimo...
la devo subito provare
Antonietta

minpeppex ha detto...

Davvero invitante questo dolce alla frutta, e poi adoro il crumble.
Grazie per la visita e passa un buon ferragosto pure tu!

Love at first bite! ha detto...

unaaaa delizia veramente! brava! ciao e buon ferragosto!

Rosita Vargas ha detto...

excelente receta te ha quedado de lujo,me encantan los duraznos y albaricoques,abrazos cordiales.

catarinarte ha detto...

Che meraviglia! Amo! Parabeni