Recent Posts

domenica 17 aprile 2011

Filetti di dentice su letto di zucchine



Pur vivendo in una splendida città di mare, non amo mangiare il pesce, così, quando lo cucino, cerco di abbinarlo a qualcosa che mi piace di più. Per questo piatto ho scelto le zucchine fritte. Il connubio? Ottimo! Il piatto presentato in questo modo è anche molto bello da vedere e stimolante  per chi, come me, "mangia" anche con gli occhi.


Ingredienti:  filetti di dentice, zucchine, sugo e polpa di pomodoro, vino bianco, cipolla, olio evo e olio di arachidi


Spuntate le zucchine e tagliatele a rondelle, friggetele in abbondante olio di arachidi. Scolatele e mettetele su un foglio di carta da cucina in modo da togliere l'eccesso d'olio, salatele. Tritate finemente la cipolla e lasciatela appassire con un cucchiaio di olio evo, aggiungete il vino bianco e fatelo ridurre della metà; unite la polpa di pomodoro, la passata e salate; quando la salsa sarà ridotta cuocetevi i filetti di dentice per una decina di minuti. Distribuite la salsa nei singoli piatti, adagiatevi le zucchine e i filetti di dentice.  






4 commenti:

Teresa ha detto...

Terra e mare un matrimonio riuscito...complimenti un bacio e buona domenica!!!

Ely ha detto...

molto delicata e leggera questa ricetta :-) buona domenica

Una cucina tutta per sè ha detto...

Come ti capisco, anch'io faccio davvero fatica a mangiare il pesce!! Questo è uno dei pochi che mi piacciono...

Letiziando ha detto...

Operazione culinaria riuscitissima :)