Recent Posts

lunedì 14 febbraio 2011

Biscotti all' anisetta



L' Anisetta è un liquore a base di anice verde (Pimpinella anisum)  da cui deriva appunto  il suo nome . Si ottiene dalla lavorazione dell'”aniciato” che consiste nella distillazione dell'alcool con l'aggiunta di semi di anice che cedono, attraverso il rilascio degli oli essenziali, il loro sapore. Partendo da questa base di lavorazione, con ulteriori interventi e l'aggiunta di altri ingredienti, quali lo zucchero e altri aromi naturali, si produce il liquore che si utilizza in pasticceria come aromatizzante.
Questa ricetta è semplice da realizzare ma di sicura ed ottima riuscita.

Ingredienti:
250gr di farina
100gr di zucchero
2 uova
50 gr di burro (o margarina)
1/2 bustina di lievito per dolci
3 o 4 cucciaini di anisetta, poco latte

Sulla spianatoia mettere la farina a fontana, al centro aggiungere gli altri ingredienti ed impastare amalgamando bene il tutto. Formare due panetti schiacciati e porli sulla placca ricoperta di carta forno, spennellarli con poco uovo sbattuto (serve a dare il colore dorato ai biscotti). Infornare a 170° per circa 20'. Tirare i panetti fuori dal forno, lasciarli leggermente raffreddare e tagliarli a fette, mettere di nuovo i biscotti nel forno per altri 5'.

Conservati in una biscottiera si mantengono fragranti anche per una settimana.
  
Se non avete l' anisetta potete aromatizzare i biscotti anche con il Limoncello o altro liquore di vostro gusto.

Nessun commento: